Si chiama zuppa inglese, ma è un delizioso dolce emiliano: si prepara in solo 20 minuti ed è di una bontà unica

ricetta originale zuppa inglese

La zuppa ingliese, il delizioso dessert emiliano - buttalapasta.it

Goloso dolce dell’Emilia Romagna, la zuppa inglese è buona e facilissima da preparare: il dessert delizioso e raffinato che conquista.

Famosissima e tanto amata, la zuppa inglese è un gustosissimo dolce al cucchiaio che pur avendo questo nome ha origine in Emilia Romagna. Sembra che si sia stata ideata dal cuoco di una duchessa che aveva voluto fare una rivisitazione del trifle inglese.

Ha il nome di zuppa perché si compone di pan di Spagna, imbevuto di liquore, ma c’è anche la variante con i biscotti. La consistenza è piuttosto morbida e spugnosa, e accompagnata dalla crema forma un dolce che si può mangiare con il cucchiaio e che per questo somiglia ad una sorta di zuppa. Come accade per molti dolci della tradizione esistono diverse variazioni.

La versione originale è costituita da strati di pan di Spagna imbevuti del liquore Alchermes alternati a strati di crema pasticcera e  scaglie di cioccolato. Si tratta di un dolce abbastanza facile da preparare e si presenta come un ottimo dessert di fine pasto, elegante e sfizioso. La zuppa inglese può essere realizzata in un unico stampo rettangolare o quadrato, ma anche in coppette monoporzione, un’opzione più moderna.

La ricetta originale della zuppa inglese: ingredienti e preparazione

Il liquore Alchermes dona la tipica colorazione rosa che caratterizza la vera zuppa inglese nella parte del pan di Spagna imbevuto. A completamento e decorazione si usa spesso anche porre una copertura di cacao amaro in polvere, ma la zuppa inglese può anche essere lasciata solo con la crema pasticcera livellata in superficie. Le dosi di questa ricetta sono per una teglia da 18 x20 cm circa.

Ingredienti

Per il pan di Spagna

  • 2 uova
  • 70 g di farina 00
  • 30 g di fecola di patate
  • 70 g di zucchero semolato
  • 1/2 bacca di vaniglia

Per la crema pasticcera

  • 300 ml di latte
  • 4 tuotli d’uovo
  • 200 ml di panna liquida
  • 1/2 bacca di vaniglia
  • 100 g di zucchero semolato
  • 40 g di amido di mais
  • 60 g di cioccolato fondente

Per la bagna

  • Liquore Alchermes q.b.

Preparazione

ricetta originale zuppa inglese

Scopri la ricetta di questo delizioso dolcetto – buttalapasta.it

  1. Si comincia dalla preparazione del pan di Spagna: con le fruste elettriche montare le uova con lo zucchero e i semi estratti dalla bacca di vaniglia.
  2. Poi incorporare delicatamente la farina con la fecola setacciate insieme e ottenere un composto liscio, omogeneo e senza grumi.
  3. A questo punto versare l’impasto in una teglia rettangolare della dimensione di circa 18 x 20 cm circa precedentemente imburrata e infarinata. Cuocere in forno statico a 160° per 30 – 35 minuti circa senza aprire il forno nei primi 20 minuti per non sgonfiare il pan di Spagna.
  4. Quando dopo la prova stecchino è risultato asciutto si può estrarre dal forno e lasciar raffreddare.
  5. Intanto preparare la crema pasticcera al cioccolato. In un pentolino mettere il latte, la panna liquida, la bacca di vaniglia e portare a bollore. 
  6. A parte montare i tuorli con lo zucchero usando una frusta a mano e aggiungere l’amido di mais, il latte e la panna bollenti sempre mescolando con la frusta.
  7. Quindi dividere la crema in due ciotole ed in una aggiungere il cioccolato in scaglie. Lasciar raffreddare e poi comporre il dolce.
  8. Tagliare a fette il pan di Spagna e bagnarlo nell’Alchermes. Poi fare un primo strato in una teglia o piatto da portata a bordi alti. Alternare con uno strato di crema, poi un altro di pan di Spagna imbevuto di liquore e crema con le scaglie di cioccolato.
  9. Tenere in frigo per circa 1 ora e poi prima di servire, se si vuole, per completare cospargere la superficie con il cacao.

Parole di Romana Cordova

Potrebbe interessarti