TheFork lancia una nuova versione dell'App: sarà rivoluzionaria, ecco perché

nuova app thefork

Novità per l'App TheFork, ecco come cambia per accontentare gli utenti - buttalapasta.it

Vediamo tutti i dettagli della nuova versione della famosa App TheFork che si preannuncia come una vera e propria rivoluzione.

Il futuro è già qui, la tecnologia fa passi da gigante e anche le App si adeguano per fornire ai clienti delle esperienze che possano soddisfare ogni desiderio. Per questo c’è una sorta di rincorsa a fornire a dare agli utenti delle nuove funzionalità sempre più innovative.

Con questo scopo anche l’App TheFork ha messo a disposizione dei suoi utenti una versione del tutto nuova, che si preannuncia come rivoluzionaria. Volete sapere perché?

La nuova App TheFork, ecco come funziona

Probabilmente molti di voi avete usato almeno una volta l’App TheFork per prenotare un tavolo presso il proprio ristorante preferito, ma non solo. Infatti tramite due semplici tap sullo smartphone è possibile fare la prenotazione presso qualsiasi tipo di locale, ci si trovano dentro centinaia di ristoranti in qualsiasi città.

Quindi prenotare un tavolo per andare a mangiare all’ultimo momento al giapponese sotto casa, allo stellato in centro o alla trattoria in provincia non è un problema. Si può fare direttamente tramite l’App in pochissimi secondi, e senza dover telefonare al ristorante.

come funziona thefork

Prenotare tramite TheFork sarà un’esperienza sempre più fluida e personalizzata – buttalapasta.it

Infatti basta scegliere dall’elenco il ristorante che si vuole prenotare e lanciare la prenotazione specificando anche il numero di commensali. Il ristorante riceverà la richiesta e terrà il tavolo riservato. Tra l’altro grazie ai vari filtri che si possono impostare è possibile selezionare i ristoranti premiati dalle famose guide gastronomiche oppure i locali che applicano gli sconti. Ci sono menu con sconti fino al 50% sul prezzo di listino!

Fino ad ora l’App permetteva di scegliere anche tra i ristoranti divisi per categoria o per per tipologia di cibo offerto, ma la novità lanciata con la nuova versione di TheFork consente di avere invece a propria disposizione un vero proprio consulente personale.

Un consulente a portata di smartphone

Insomma, TheFork cambia veste e funzionalità in una nuova versione sempre più personalizzata in base alle proprie preferenze. Questo è possibile tramite l’AI, cioè l’Intelligenza Artificiale generativa che sarà a disposizione degli utenti proponendo la scelta migliore per tutti i gusti.

Non solo consigli dello chef, quindi, ma un vero e proprio advisor che assiste i clienti che potranno sperimentare un’esperienza molto più fluida e personalizzata. Ovviamente ogni ristorante ha la sua galleria di foto, prezzi e giudizi degli utenti che possono aiutare a scegliere con più facilità i locali dove andare a mangiare.

Tramite le prenotazioni fatte con la nuova App TheFork si possono sempre accumulare punti fedeltà per ottenere sconti da venti e cinquanta euro per mangiare nei ristoranti che aderiscono al programma fedeltà.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2008 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti