Fusilli con pesto di spinaci

Fusilli con pesto di spinaci

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

Per il cenone di fine anno, se gli invitati non sono tantissimi, potete concentrarvi su un primo di pasta cotta al forno, da servire in mini terrine oppure da portare in tavola in una grande e poi sporzionare singolarmente. La prima un’idea molto elegante per presentare un piatto, come in questo caso, molto semplice, a base di pesto di spinaci arricchito con mandorle a lamelle; per cene numerose la seconda è sicuramente un’ipotesi più comoda e pratica. Le mini terrine le trovate facilmente nei negozi di casalinghi, sceglietele bianche o di diversi colori per una tavola più allegra.  

Ingredienti

  • fusilli bucati 320 g
  • spinacini 200 g
  • pinoli 40 g
  • mandorle a lamelle 20 g
  • mezzo spicchio di aglio
  • parmigiano reggiano grattugiato 30 g
  • pecorino romano 20 g
  • maggiorana
  • timo
  • squacquerone 200 g
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Preparazione

 
Mettete nel mixer gli spinaci con un rametto di maggiorana, il timo, l’aglio, i pinoli, 2/3 del parmigiano, il pecorino e 4-5 cucchiai di olio abbondanti, regolate di sale e frullate.  
Lessate i fusilli, scolateli al dente e conditeli con il pesto di spinaci; ungete leggermente delle pirofile monoporzione, versate uno strato di pasta, poi condite con uno di squacquerone a fiocchi e ripetete gli strati fino a che avrete ingredienti, cospargendo l’ultimo strato con parmigiano e mandorle a lamelle.  
Infornate per 20 minuti a 180°, poi sfornate e servite.  
Foto da: hem.passagen.se, www.oneworldhull.co.uk, cavemanfood.blogspot.com, www.pine-nuts.us, www.cookiemadness.ne, news.softpedia.com, www.eluniversal.com, www.ortofruttaenzo.it

Parole di Paoletta

Da non perdere