Crema di liquore al mandarino

Crema di liquore al mandarino

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

Prepariamo un delizioso liquore, che io adoro… perfetto a fine pranzo o come dopo cena ma che io uso anche per i dolci. È un po’ più leggero del liquore classico e decisamente da provare. Una ricetta semplice, che non richiede troppi impegni e cose da ricordare.

Ingredienti

  • 8 mandarini non trattati
  • 700 ml di alcool per liquori
  • 1 litro di latte a lunga conservazione
  • 1 kg di zucchero
  • 1 bustina di vanillina

Preparazione

 
Lavate bene i mandarini, poi tagliate la buccia facendo molta attenzione a non prendere la parte bianca perché renderà il liquore amaro. Lasciate macerare le bucce nell’alcool per 15 giorni. Passati i 15 giorni, filtrate l’alcool dalle bucce.  
In un pentolino mettete il litro di latte a lunga conservazione e la vanillina, unite lo zucchero e fate cuocere fino a completo scioglimento dello zucchero.  
Lasciate raffreddare il latte e poi mescolatelo con l’alcool filtrato. Mettete il composto in una bottiglia di vetro e chiudete bene. Lasciate riposare per almeno 2 mesi.  
Foto da: www.flickr.com

Parole di Serena Vasta