Pasta con le polpette al pollo nascosto

Pasta con le polpette al pollo nascosto

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

pasta polpette Nella ricetta per la pasta con le polpette al pollo nascosto il pollo c’è ma non si vede perché sarà nascosto nelle polpette che andremo a preparare mescolando il pane con il prosciutto crudo. Per realizzare questo primo piatto originale vi serviranno soltanto 40 minuti di tempo, ma vi posso assicurare che sorprenderete tutti i vostri commensali non appena assaggeranno la prima cucchiaiata di pasta.

Ingredienti

  • 350 gr di pasta
  • 250 gr di petti di pollo
  • salvia
  • 6 fette di prosciutto crudo sgrassato
  • 1 uovo
  • parmigiano grattugiato
  • 1 fetta di pan carrè raffermo
  • latte
  • panna
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro

Preparazione

1) Tagliate a pezzi il pollo e rosolatelo col burro, 3 cucchiai di olio e la salvia. Salate, pepate e cuocete per 15 minuti.  
 
2) Tritate il pollo col prosciutto e raccoglieteli in una terrina. Unite il pane bagnato nel latte e strizzato, l’uovo e 2 cucchiai di parmigiano.  
 
3) Mescolate bene e formate delle polpette, passatele nella farina, rosolatele nell’olio caldo e scolatele sulla carta da cucina. Sciogliete il burro in una casseruola, stemperate il concentrato di pomodoro e un po’ di farina.  
 
4) Unite le polpette e 4 cucchiai di panna, salate e pepate. Cuocete la pasta, scolatela al dente e conditela con le polpette e la salsa, il parmigiano e la salvia. 
 

Parole di Waly