Alici all'acqua pazza

alici all'acqua pazza

  • facile
  • 20 minuti
  • 4 Persone
  • 178/porzione

Le alici all’acquapazza sono un secondo piatto di pesce molto gustoso e terribilmente semplice, il modo più semplice per gustare il pesce. Pochissimi ingredienti, pomodori, cipolle e prezzemolo e poco più per un piatto leggero e nutriente. Ricche di omega 3, calcio, ferro e fosforo, le alici o acciughe non dovrebbero mai mancare sulle nostre tavole e i modi per cucinarle sono tanti, seguite le nostre ricette.

Ingredienti

  • 500 gr di acciughe
  • 2 pomodori maturi
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 cipollotti
  • 1 bicchieri di acqua
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 2 cucchiai olio evo
  • prezzemolo q.b.
  • capperi q.b.
  • peperoncino q.b.
  • sale e pepe q.b.

alici all'acqua pazza

Preparazione

  1. Pulite le acciughe togliendo la testa,la lisca centrale e le interiora e lavandole sotto acqua fredda corrente.
  2. In una padella mettete a rosolare in un filo di olio, l’aglio e i cipollotti.
  3. Unite le acciughe ben scolate e fate scottare per un minuto.
  4. Aggiungete il vino bianco e sfumate per un paio di minuti.
  5. Aggiungete i pomodori tagliati grossolanamente e i restanti sapori (capperi, prezzemolo, peperoncino, sale e pepe).
  6. Completate la cottura per altri 5 minuti allungando con un po’ di acqua per evitare che si asciughi troppo.
  7. Servite caldo.
  8. Accompagnate le acciughe all'acquapazza con patate al forno o lessate.
 
Foto di Maria Verivaki

Parole di Alessandra Grechi

Da non perdere