Arrosto all’arancia

arrosto all'arancia

  • facile
  • 2 ore e 30 minuti
  • 4 Persone
  • 850/persona

Ricetta per preparare un secondo piatto raffinato e dal sapore intenso, l’arrosto all’arancia sposa il sapore delicato della carne di vitello al gusto particolare delle arance e quello energico del brandy.

Ingredienti

  • 1 kg carne per arrosto, preferibilmente noce
  • 40 gr di burro
  • 3 cucchiai di olio
  • Una cipolla
  • Un gambo di sedano
  • Una carota
  • Un bicchiere di vino bianco
  • 3 arance non trattate
  • Un bicchierino di brandy
  • Brodo
  • Sale

arrosto all'arancia

Preparazione

  1. Legate la carne con refe incolore in modo che si mantenga la forma durante la cottura, poi fatela rosolare con l’olio e il burro, in una casseruola che la contenga di misura.
  2. Nel frattempo mondate la cipolla, la carota e il sedano, tritateli grossolanamente e trasferiteli nel recipiente, intorno alla carne.
  3. Versate sulle verdure il vino bianco , salatele leggermente e lasciate asciugare lentamente il sugo.
  4. Poi aggiungete un bicchiere di brodo caldo e fate cuocere l’arrosto per circa un’ora e mezza, unendo se occorre ancora un po’ di brodo.
  5. Alla fine togliete la carne dal recipiente e mettetela nel forno acceso al minimo, per tenerla al caldo.
  6. Frullate il fondo di cottura e rimettetelo nella casseruola.
  7. Unite la scorza grattugiata di un’arancia e il succo, e il bicchierino di brandy.
  8. Fate sobbollire per qualche minuto, in modo che la salsa si restringa.
  9. Sbucciate al vivo gli spicchi delle altre arance.
  10. Tagliate la carne a fette, disponetele in un piatto di portata, posatevi sopra gli spicchi di arancia e versate sopra la salsa che avete preparato mentre è ancora molto calda.
  11. Servite subito.
Foto di Enrico Marongiu

Parole di Serena Vasta

Da non perdere