Carciofo con baccalà mantecato

carciofo bacala mantecato

  • facile
  • 40 minuti
  • 4 Persone
  • 150/porzione

Il carciofo con baccalà mantecato in una salsa cremosa di aglio e alici è un secondo piatto molto gustoso e semplice da preparare. Per realizzare questa bontà dal gusto intenso, occorre utilizzare una qualità particolare di carciofo, il cimarolo. La ricetta è stata presentata dallo Chef stellato Angelo Troiani e Miss Italia 2013 Giulia Arena nel video che vi proponiamo qui in alto per seguire passo passo la preparazione. Carciofo cimarolo con baccalà e salsa di alici e aglio

Ingredienti

  • 4 carciofi
  • 4 ciuffi di mentuccia
  • 4 ciuffi di prezzemolo
  • 150 grammi di baccalà
  • 1 patata
  • 2 spicchi di aglio
  • 6 filetti di alici sott'olio
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 250 grammi di panna fresca da cucina
  • olio evo
  • pepe q.b.
  • sale q.b.

Preparazione

  1. Pulite un carciofo cimarolo, privandolo delle foglie esterne più dure. Conditelo con sale, pepe, mentuccia e prezzemolo cuocendolo a testa in giù in una pentola con acqua.

  2. In un’altra pentola cuocete patate, baccalà a cubetti e olio per circa 10 minuti fino ad ottenere un composto cremoso.

  3. In un pentolino sbollentate l’aglio con acqua e un filo di olio. Preparate la crema con olio, aglio, panna fresca da cucina con due mestoli d’acqua. Aggiungete poi olio e vino, e frullate il tutto.

  4. Friggete il carciofo a testa in giù nell’olio.

  5. Versate la salsa cremosa sul piatto e dopo aver tolto le erbe dal carciofo, farcitelo con il baccalà.

Da non perdere