Carote in agrodolce

piatto con fettine di carote in agrodolce con aceto balsamico

Foto Shutterstock | Viktory Panchenko

  • facile
  • 20 minuti
  • 4 Persone
  • 175/porzione

La ricetta delle carote in agrodolce è quella di un contorno gustoso e facile da fare, pronto in poche mosse e in pochi minuti. Queste carote caratterizzate da un sapore dolce-agro sono davvero stuzzicanti e soprattutto croccanti, perfette per accompagnare piatti a base di carne o di pesce. Ma va detto che sono buonissime anche vicino a delle semplici uova strapazzate. Tra le ricette con le carote questa che le vede in agrodolce sarà sicuramente tra le vostre preferite. Provatela e non vi deluderà!

Ingredienti

  • carote 650 gr
  • aceto di vino bianco 5 cucchiai
  • zucchero 2 cucchiai rasi
  • olio extravergine di oliva qb
  • aglio 1 spicchio
  • timo qb
  • sale qb

Preparazione

  1. Iniziate la ricetta delle carote in agrodolce lavando la verdura, eliminate le estremità e raschiatele con cura.

  2. Tagliatele a pezzi lunghi e delle stesse dimensioni e sbollentatele in acqua per 10/15 minuti.

  3. In un tegame capiente versate 4 cucchiai di olio di oliva, fatelo scaldare insieme all'aglio. Aggiungete le carote, lo zucchero e l'aceto.

  4. Mescolate con cura e fate evaporare tutto l'aceto continuando a cuocere per circa 5 minuti.

  5. A questo punto eliminate l'aglio, regolate con un pizzico di sale e aggiungete il timo. Fate riposare e servite le carote in agrodolce tiepide o fredde.

Varianti delle carote in agrodolce

carote arrostite con spezie per contorno

Foto Shutterstock | Brent Hofacker

Che ne dite di provare le carote in agrodolce con aceto balsamico? Non dovrete fare altro che sostituirlo a quello di vino nella ricetta che trovate sopra. Risultato? Particolarmente gustoso. Il timo si può sostituire con prezzemolo o altre erbe aromatiche.

Carote in agrodolce al forno

pirofila bianca con pezzi di carote alla parmigiana al forno

Foto Shutterstock | Elena Shashkina

Le carote in agrodolce al forno rappresentano una altrettanto semplice variante: dopo averle tagliate distribuitele su una teglia rivestita di carta forno, irroratele con poco olio, quindi fatele cuocere per circa 15 minuti a 180 °C. Versate sopra una miscela di aceto, zucchero, ancora poco olio e sale, proseguite la cottura per 5 minuti. Fate riposare 10 minuti fuori dal forno e servite appena tiepide.

Conserva di carote in agrodolce

barattolo con carote a fette

Foto Shutterstock | Kara Gebhardt

Voglia di gustarle tutto l’anno? Le carote in agrodolce da conservare sotto vetro possono fare al caso vostro. Per ogni kg di carote usate 500 ml di aceto bianco e 500 ml di acqua, 50 gr di zucchero, sale e foglie di salvia. Preparate la miscela, sbollentate le carote per 5 minuti e ponetele in vasetti di vetro sterilizzati. Copritele con il liquido e pastorizzate i vasetti per 20 minuti.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.