Costine d'agnello alla fricassea

Costine d’agnello alla fricassea

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

agnello alla fricassera Ricetta molto ricca che, con l’aggiunta di piselli e patate, può essere un piatto unico e sostanzioso. Per questo piatto ho preferito usare le costine dell’agnello ma, potete eseguirlo anche con il capretto. E’ una ricetta tipica di Pasqua ma, è ottima per tutto l’anno.

Ingredienti

Preparazione

lavate bene le costine e rosolatele nell’olio con la cipolla e l’aglio. Aggiungete il burro a fiocchetti, un pò di sale e una manciata di formaggio. Aggiungete un pò d’acqua e fate cuocere al forno a 150 gradi. Quando le costine saranno cotte levatele dal forno. A parte sbattete le uova con un pò di sale, pepe e il rimanente formaggio. Mettete le costine sul fuoco ed unite le uova. Mescolate fino a quando le uova si saranno rapprese. Servite in tavola molto caldo. Potete anche aggiungere del succo di limone se lo gradite. Vino consigliato: rosato tipo Cerasuolo d’Abruzzo

Parole di Nero Wolf

Da non perdere