Aranciata calda

Aranciata calda

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

L’aranciata calda di Natale è una deliziosa bevanda a base di succo d’arancia piacevolmente aromatizzata con delle spezie. Consiglio di prepararne qualche bottiglia in anticipo per essere pronti ad offrire una bevanda calda analcolica e completamente priva di caffeina, teina e altre cose che finiscono in –ina, ma senza coloranti ed aromi artificiali, e quindi particolarmente adatta ai bambini.

Ingredienti

  • 1 bottiglia da ¾ di succo d’arancia, oppure ¾ di litro di spremuta di arance fresche fatta da voi
  • 1 bicchiere grande di acqua
  • 150 g. di zucchero
  • 1 bastoncino di cannella, oppure ½ cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 bacca di anice stellato, oppure alcuni semi di anice verde
  • 2 chiodi di garofano
  • 1 arancia biologica
  • 1 limone biologico

Preparazione

Lavate, asciugate l’arancia ed il limone e tagliateli a fette.  
Fate bollire per 5 minuti sul fuoco l’acqua, la cannella, l’arancia, il limone, i chiodi di garofano, e l’anice.  
Aggiungete il succo d’arancia e lo zucchero. Scaldate senza far bollire, poi togliete dal fuoco.  
Fagte raffreddare e poi passate al colino. Versate in bottiglie e conservate in frigorifero. Al momento di servire questa speciale aranciata, riscaldatela (io consiglio di versarla in boccali di ceramica e scaldarla nel microonde).  
Foto da philippe.typepad.com, www.louna.be, www.saveursdumonde.ch

Parole di GIeGI

Da non perdere