Flan di pesche noci o nettarine

flan di pesche noci o nettarine

  • facile
  • 1 ora e 30 minuti
  • 6 Persone
  • 350/porzione

Ecco un bel dolce estivo, il flan di pesche noci o nettarine, da servire fresco. È un dolce goloso e abbastanza leggero e ricco di frutta di stagione, quindi perfetto se di questi caldi tempi volete servire un buon dessert alla fine di un pranzo o di una cena, oppure volete dare una buona merenda ai bambini. Questo flan a base di pesche è anche adatto ad un pic nic o per il pranzo sulla spiaggia, visto che lasciato nella sua teglia si trasporta benissimo, e se non trovage le pesche noci vanno bene anche le pesche normali o delle prugne.

Ingredienti

  • 6 pesche noci o nettarine grandi, mature ma sode
  • 4 uova
  • 60 g. di farina
  • 60 g. di Maizena
  • 120 g. di zucchero
  • 20 cl. di latte
  • 20 cl. di panna liquida del tipo da montare
  • 2 bustine di zucchero vanigliato
  • 1 pizzico di sale
  • burro per la teglia

flan di pesche noci o nettarine

Preparazione

  1. Preriscaldate il forno a 200 gradi, ed imburrate una teglia per torte.
  2. Lavate le pesche noci o nettarine, eliminate il nocciolo e tagliatele a spicchietti. Distribuite gli spicchietti sul fondo della teglia.
  3. Passate la farina e la Maizena al setaccio in una ciotola, unite il pizzico di sale, e fate una fontana.
  4. In un’altra ciotola sbattete le uova con lo zucchero fino a che diventeranno un composto biancastro e spumoso, versatelo al centro della fontana. Sbattete il tutto con una frusta.
  5. Unite il latte e la panna e sbattete ancora fino ad ottenere un composto fluido e omogeneo.
  6. Versate il composto sopra le pesche nella teglia e spolverate con lo zucchero vanigliato.
  7. Infornate e cuocete per circa un’ora e poi servite questo goloso flan alle pesche noci o nettarine quando si sarà raffreddato.
Foto di Judy Baxter

Parole di GIeGI

Da non perdere