Mojito al basilico

mojito al basilico

  • facile
  • 5 minuti
  • 1 Persone
  • 214/porzione

Questo cocktail è una raffinata e insolita variante del classico mojito, dove parte della menta è sostituita dal basilico. Diciamo che il risultato è un cocktail dal gusto “ligure” perfetto per iniziare una cena dedicata a questa stupenda cucina. Anche se i salatini o le tartine con il pesto alla genovese sono ottimi per accompagnare l’aperitivo, vi sconsigliamo di servirli con questo speciale monito.

Ingredienti

  • 2 ramettini di menta
  • 2 rametti di basilico
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 3 cucchiai di succo di lime
  • 3 cucchiai di rum leggero
  • soda o acqua di seltzer o acqua minerale frizzante ghiacciata q.b.
  • cubetti di ghiaccio q.b.

mojito al basilico

Preparazione

  1. Lavate, asciugate la menta e il basilico, recuperate le foglie dai rametti e trituratele grossolanamente.
  2. Mettete in un bicchiere alto da long drink la menta e il basilico, lo zucchero e il succo di lime.
  3. Con il manico di un cucchiaio di legno, o con l’apposito pestello, schiacciate il tutto fino a che lo zucchero sarà dissolto.
  4. Versate il rum nel bicchiere, aggiungete i cubetti di ghiaccio e riempite il bicchiere con la soda, o l’acqua minerale frizzante.
  5. Mescolate il cocktail per bene, decorate a piacere con menta, basilico e fette di lime o con altro. Servite subito.
Foto di Cunning Stunt

Parole di GIeGI

GIeGI è stata collaboratrice di Buttalapasta dal 2008 al 2013, spaziando tra tutte le tipologie di ricette, con un occhio di riguardo a quelle della tradizione regionale.