Peperoni ripieni

verdure ripiene estive peperoni al forno

Foto Shutterstock | Di Elena Shashkina

  • facile
  • 1 ora e 30 minuti
  • 4 Persone
  • 335/porzione

I peperoni ripieni sono davvero sfiziosi ed è un piacere gustarli in qualsiasi occasione. La ricetta classica prevede carne, salsiccia e ricotta ma i peperoni possono essere farciti in tanti modi diversi, anche senza carne. Ad esempio si può usare riso, tonno o solo tante verdure. Dopo la ricetta facile che vi proponiamo di seguito trovate altri suggerimenti per portare in tavola i peperoni ripieni più buoni di sempre con cui farete felici tutti i vostri ospiti! Soprattutto quelli che amano i peperoni gratinati al forno, con la loro sottile crosticina croccante! Ma andiamo a vedere come fare i peperoni ripieni, anche nella versione in padella!

Ingredienti

  • Peperoni lunghi 4
  • Carne di manzo o di vitello macinata 350 gr
  • Salsiccia 150 gr
  • Vino bianco secco 1 bicchiere
  • Uovo 1
  • Basilico o prezzemolo tritato 2 cucchiai
  • Formaggio parmigiano grattugiato 50 gr + 3 cucchiai per la copertura
  • Ricotta salata o pecorino 50 gr
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d'oliva 4 cucchiai
  • Sale e pepe nero q.b.
  • Pangrattato 3 cucchiai

Preparazione

  1. Mettete la carne macinata con la salsiccia sbriciolata in un tegame con un cucchiaio di olio e l'aglio tritato, fatela soffriggere leggermente e poi sfumate con il vino, fate evaporare a fuoco medio.

  2. Abbassate la fiamma e fate cuocere per mezz'ora coperto, mescolando ogni tanto.

  3. Mentre la carne cuoce preparate i peperoni, lavateli, asciugateli bene, togliete la sommita con il picciolo e tagliateli in due, a formare delle barchette. Svuotateli dei filamenti bianchi interni e dei semi.

  4. Trascorsa la mezz'ora di cottura della carne, fate raffreddare per 10 minuti, poi mettetela in un robot con i formaggi grattugiati, il prezzemolo o basilico tritato e l’uovo, salate, pepate e azionate per impastare gli ingredienti e ottenere un composto omogeneo e compatto. Lasciatelo riposare in luogo fresco per 5 minuti.

  5. Nel frattempo preparate la teglia unta con due cucchiai di olio e preriscaldate il forno a 180°.

  6. A questo punto riempite i peperoni con l’impasto preparato. Quindi disponeteli nella teglia e cospargeteli con formaggio grattugiato e pangrattato, infornate a 180° per circa 30 minuti. Se usate peperoni più piccoli, bastano 20 minuti, in questo caso vi consigliamo quindi di cuocere la carne nel tegame per 10 minuti in più.

  7. A cottura ultimata, sfornate i vostri peperoni ripieni al forno, lasciateli riposare per 5 minuti fuori dal forno e poi serviteli con qualche foglia di basilico o menta.

Quali sono i migliori peperoni da usare: gialli o rossi?

peperoni ripieni

Foto Envato | Nikolaydonetsk

A questa domanda possiamo rispondere: dipende dai gusti, in genere i peperoni rossi hanno un polpa più soda, spessa e croccante, mentre i peperoni gialli sono leggermente più sottili e più dolciastri. Entrambi sono più saporiti in estate, quando sono di stagione. Per ottenere risultati perfetti usate peperoni della stessa dimensione (quadrati e piccoli se volete riempirli togliendo la calotta, lunghi se li tagliate a metà), perché così cuoceranno in maniera omogenea e sarete sicuri che il tempo di cottura sia perfetto per tutti i pezzi.

Peperoni ripieni al forno sfiziosi

come cucinare la quinoa peperoni ripieni di quinoa

Foto Shutterstock | SEAGULL_L

Il ripieno dei peperoni può variare in mille modi, se li preparate con la carne potete anche usare degli avanzi di arrosto, brasato o di un lesso. La carne andrà sminuzzata e impastata con 150 gr di prosciutto o mortadella, che sostituiranno la salsiccia, per il resto gli ingredienti rimangono gli stessi della ricetta principale. Naturalmente non ci sarà bisogno di cuocere la carne nel tegame, quindi basterà la cottura in forno per 25-30 minuti. Avrete una ricetta più veloce e ottima, perfetta per riciclare gli avanzi di ciò che non avete mangiato il giorno prima. Altre ricette da provare sono: I peperoni ripieni di riso sono un’ottima variante alla ricetta dei peperoni ripieni di carne, da presentare in tavola anche come primo piatto o piatto unico. Per glia amanti del pesce non può mancare sulla tavola anche la variante dei peperoni ripieni di tonno, in cui potrete usare sia il tonno in scatola al naturale o sott’olio, sia il tonno fresco, scottato leggermente in padella prima di usarlo come farcitura. Non amate né il pesce, né la carne? Niente paura, per voi abbiamo scelto 4 ricette di peperoni ripieni vegetariani molto appetitosi. Ovviamente per chi non ama accendere il forno d’estate ci sono i peperoni imbottiti in padella, e se volete un’altra ricetta sfiziosa ma leggera potete preparare i peperoni farciti con ricotta.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.