Pesce spada all'aceto

pesce spada all'aceto

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 250/porzione

Il pesce spada è un alimento con valori nutritivi simili alla carne bovina, con il 20% di proteine e 5% di grassi, di cui il 75% però sono polinsaturi. Quindi merita davvero il suo soprannome di “bistecca di mare“. La ricetta che vi presentiamo è facile da preparare ed esalta il gusto e la morbidezza di questo pesce.

Ingredienti

  • 4 tranci di pesce spada
  • 150 gr di olive verdi
  • un cucchiaio di capperi sotto sale
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 1 cipolla
  • 50 ml di aceto di vino bianco
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • olio q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

pesce spada all'aceto

Preparazione

  1. Lavate e asciugate con la carta assorbente il pesce.
  2. Lavate sotto l’acqua corrente anche i capperi, sbucciate la cipolla, lavatela e tritatela molto finemente, snocciolate le olive.
  3. Pulite e lavate il sedano e raschiate la carota, lavatela e tagliatela a rondelle abbastanza sottili.
  4. Potete aggiungere foglioline di menta tritate finemente.
  5. In una padella larga fate scaldare tre cucchiai di olio e fatevi rosolare per 5 minuti le fette di pesce, dovranno risultare dorate uniformemente.
  6. Toglietele dalla padella e tenetele in caldo.
  7. Nella stessa versate altri cucchiai di olio e fatevi appassire la cipolla.
  8. Unite le rondelline di carote e il trito di sedano e menta.
  9. Fate appassire per altri 5 minuti, poi unite i capperi, le olive e un bicchiere di acqua calda.
  10. Lasciate sul fuoco 5 minuti, ovvero fino a che il fondo non si sarà ristretto.
  11. Rimettete nella padella le fette di pesce, versate l’aceto e lo zucchero e fate evaporare a fuoco basso per 5 minuti.
  12. Servite caldo.
Foto di Antica Osteria Ai Tubi

Parole di Paoletta

Paoletta è stata collaboratrice di Buttalapasta dal 2008 al 2011, spaziando tra tutte le tipologie di ricette, dai primi ai contorni, dai secondi ai dolci.