Pesce spada croccante

pesce spada croccante

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 550/porzione

L’idea originale del pesce spada croccante è la sua panatura fatta con il cous cous. Avrete un piatto gustoso, di ispirazione etnica, che piacerà a tutti in famiglia, grandoi e piccini. In alternativa ai tranci di pesce spada si può usare il tonno, oppure creare un piatto più economico sostituendolo con il palombo. Abbinatevi un bianco veneto, come il Valdobbiadene Tranquillo.

Ingredienti

  • 1 kg di pesce spada in 4 tranci
  • 150 g di cous cous
  • farina
  • 2 uova
  • 200 g di insalata mista pulita
  • 20 g di burro
  • 1 cucchiaio di aceto balsamico
  • succo di mezzo limone
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine di oliva

pesce spada croccante

Preparazione

  1. In una casseruola fate bollire 2 dl e mezzo di acqua, unitevi il succo di limone e il cous cous e mescolate, fino a che la semola non avrà assorbito tutta l’acqua.
  2. Copritelo e lasciate che si gonfi per qualche minuto, poi sistematelo in un piatto e sgranatelo aiutandovi con una forchetta.
  3. Togliete la pelle e l’osso centrale dal pesce spada, lavatelo e asciugatelo e con un coltello regolate la forma dei tranci, in modo che siano regolari.
  4. Passateli nella farina, quindi nelle uova sbattute leggermente con una forchetta e poi nel cous cous, aiutandovi con le dita per ricoprirli uniformemente.
  5. In una padella antiaderente fate sciogliere il burro con un cucchiaino di olio, quindi fatevi dorare il pesce 4 minuti per ciascun lato.
  6. Intanto in un barattolino mettete un cucchiaio di aceto balsamico, 4 cucchiaini di olio, sale, pepe e scuotete il barattolo per emulsionare bene la salsina.
  7. Quando i tranci sono cotti scolateli su carta assorbente per eliminare il grasso in eccesso e serviteli con l’insalata condita con la vinaigrette.
Foto di fugzu

Parole di Paoletta

Da non perdere