Piovra di Halloween

Piovra di Halloween

Foto Shutterstock | Anastasia_Panait

  • facile
  • 40 minuti
  • 4 Persone
  • 350/porzione

La piovra di Halloween è una ricetta veramente ad effetto per stupire tutti con le decorazioni più simpatiche. I soufflé non saranno più gli stessi con i tentacoli di pasta sfoglia che ricadono dalle terrine! Per ottenere il miglior risultato scenico ci sarà bisogno di quattro terrine con il loro relativo piattino da mettere in forno insieme. Potete scegliere una qualsiasi ricetta di soufflé che vi piace particolarmente e poi adattarla con questa simpatica decorazione tentacolare, davvero perfetta da presentare sulle tavole stregate e cupe per il pranzo o la cena di Halloween.

Ingredienti

  • 2 confezioni di pasta sfoglia già pronta
  • Soufflé di pollo e spinaci
  • olive nere q.b.

Preparazione

  1. Tagliate diagonalmente la pasta sfoglia in otto strisce da circa 1,5 cm di larghezza e tagliate la rimanente pasta in due quadrati, da cui poi ricaverai due cerchi.
  2. Procedete allo stesso modo anche per la seconda sfoglia.
  3. Riempite per circa 3/4 quattro terrine da forno con il soufflé già pronto e caldo. Posizionate le ciotole sui relativi piattini.
  4. E' importante che il soufflé sia caldo perché così continuerà la cottura in forno e la pasta sfoglia non imbrunirà troppo.
  5. Per prima cosa posizionate i tentacoli. Mettete la parte più larga delle strisce leggermente sopra al soufflé, ma piuttosto esternamente a un centimetro dal bordo interno della terrina da forno e poi fate ricadere la punta sul piattino sottostante.
  6. Applicate i cerchi di sfoglia nel mezzo della terrina e sopra il soufflé.
  7. E' importante non sovrapporre troppo i cerchi di sfoglia alle strisce di tentacoli perché rischierebbero di non cuocersi bene.
  8. Aggiungete qualche fettina di oliva nera nel mezzo dei dischi per simulare gli occhi.
  9. Cuocete in forno a 170° per una ventina di minuti, finché la pasta risulti dorata.
  10. Dopo la cottura, servite subito la piovra di Halloween.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.