Ravioli a forma di cuore

ravioli a forma di cuore

  • facile
  • 1 ora e 45 minuti
  • 4 Persone
  • 450/porzione

Se vi piacciono i ravioli provate questa ricetta magari per una cena romantica, i ravioli a forma di cuore. La ricetta parte naturalmente dalla pasta, poi potete scegliere vari ripieni secondo i vostri gusti o quelli della persona che amate. E anche il condimento può essere diverso, noi vi proponiamo una versione con un ripieno delicato a base di carciofi, che a noi piace molto, speriamo anche a voi. Il sugo per il condimento invece è molto semplice ma gustoso.

Ingredienti

  • 100 gr di farina 00
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • 300 gr di carciofi
  • 30 gr di cipollotti freschi
  • 200 gr di ricotta di pecora
  • 30 gr di mandorle macinate
  • 1 limone
  • 100 gr di parmigiano
  • brodo vegetale
  • noce moscata
  • 100 ml di besciamella
  • 50 gr di mascarpone
  • 20 gr di parmigiano
  • pepe q.b.

ravioli a forma di cuore

Preparazione

  1. Disponete la farina su una spianatoia o in una ciotola, fate un buco al centro e mettete l’uovo e anche un pizzico di sale.
  2. Rompete l’uovo e impastate con la punta delle dita incorporando man mano la farina.
  3. Spostate il composto su una spianatoia e lavoratelo con le mani, tirando la pasta, riavvolgendola su se stessa e schiacciandola con i pugni, per almeno 10 minuti finché otterrete un impasto omogeneo. Dovrà raggiungere una consistenza soda ed elastica
  4. Lasciate riposare mentre vi occupate del ripieno di crema di carciofi.
  5. Pulisci i carciofi, togliendo i gambi e pulendo la barba, taglia ogni carciofo in spicchi e mettili in una ciotola, con acqua fredda, qualche gambo di prezzemolo e a qualche goccia di succo di limone spremuto per evitare che si ossidino.
  6. Trita i cipollotti e falli saltare in una padella con due cucchiai di olio Extravergine.
  7. Aggiungi i carciofi scolati e asciugati e le mandorle macinate. Cuoci fino a quando i carciofi saranno ben dorati. Condisci con sale e pepe
  8. Ora aggiungi il vino bianco, fai evaporare a fiamma vivace poi abbassa il fornello e aggiungi mezzo bicchiere di brodo vegetale. Fai cuocere per 15 minuti.
  9. Una volta che i carciofi si saranno raffreddati mettili in una ciotola e aggiungi la ricotta, l’uovo, il parmigiano grattugiato, il prezzemolo tritato e condisci con sale, pepe e noce moscata.
  10. Copri la ciotola e lascia compattare il ripieno in frigorifero.
  11. Riprendete la pasta e stendetela con la macchina per la pasta o con un mattarello.
  12. Mettete sulla sfoglia dei piccoli mucchietti di ripieno distanziandoli per bene gli uni dagli altri. Ricoprite con un’altra sfoglia.
  13. Con una formina per biscotti a forma di cuore tagliate il raviolo esercitando una pressione sui bordi così che aderiscano per bene.
  14. Se in qualche punto la pasta dovesse risultare staccata, sigillate con l’aiuto dei polpastrelli
  15. Fate bollire l’acqua, aggiungete il sale, tuffatevi dentro i ravioli e fate cuocere i cuori per circa 8 minuti.
  16. Sollevate i ravioli con una schiumarola e metteteli in una pirofila.
  17. Merscolate la besciamella con il mascarpone, amalgamate bene e condite la pasta.
  18. Aggiungete parmigiano grattugiato e prezzemolo tritato, alla fine il pepe e servite i vostri ravioli ripieni a forma di cuore.
Foto di Mimmo Corcione

Parole di Manuela Deleo