Salvia fritta con acciughe

salvia fritta con acciughe

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 45/porzione

Un’idea croccante per i tuoi antipasti, la salvia fritta farcita con acciughe, una golosità saporita che potete proporre anche come snack per una festa o un aperitivo con gli amici. Il saporito accostamento della profumatissima salvia con la pasta di acciughe si completa nella frittura, dove la pastella gioca un ruolo decisivo. In questa ricetta abbiamo usato solo l’albume montato a neve senza tuorli.

Ingredienti

  • 40 foglie grandi di salvia
  • 130 gr di farina
  • 4 cucchiai di pasta di acciughe
  • 2 uova (solo gli albumi)
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • olio per friggere q.b.
  • sale q.b.
  • 1 bicchiere d'acqua

salvia fritta con acciughe

Preparazione

  1. Setacciate la farina in una ciotola e unisci l’olio d’oliva.
  2. Aggiungete un bicchiere d’acqua, o anche più, per formare una pastella che risulti morbida.
  3. Coprite con della pellicola e fate riposare per un’ora circa.
  4. Lavate e asciugate molto bene la salvia.
  5. Spalmate su una foglia un pò di pasta di acciughe e ricoprite con un’altra foglia schiacciando leggermente per farle aderire.
  6. Continuate fino terminare le coppie.
  7. Trascorso il tempo del riposo della pastella procedete a montare a neve ferma gli albumi con un pizzico di sale e incorporateli molto delicatamente al composto, con un movimento lento dal basso verso l’alto.
  8. Mettete l’olio a riscaldare, immergete la salvia farcita nella pastella e friggete per un paio di minuti.
  9. Adagiate su carta assorbente per scolare l’eccesso d’olio e servi caldo.
 
Potete utilizzare i tuorli avanzati in questa ricetta per fare degli squisiti biscotti pasticcini.  
Foto di fugzu

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti