Scarpaccia della Versilia

Scarpaccia della Versilia

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

Scarpaccia Un dolce tipico della cucina originariamente povera di Viareggio, molto buono, leggero e facile da preparare.

Ingredienti

  • 1 kg zucchine tagliate a rondelle fini (salarle leggermente e farle perdere un po’d’acqua)
  • 275 g farina
  • 200 g zucchero
  • 100 g burro
  • 2 uova
  • 250 ml latte
  • vanillina
  • sambuca o strega
  • qualche foglia di basilico

Preparazione

Riscaldare il forno a 200°circa. Preparare le zucchine, tagliarle a rondelle sottili, salarle leggermente e metterle a sgocciolare in un colapasta. Unire le 2 uova e lo zucchero alla farina e per mescolare più facilmente unire un po’di latte. Quando il composto avrà raggiunto una consistenza omogenea, liscia, senza grumi, unire il resto del latte, il burro sciolto e la vanillina. La ricetta include delle foglie di basilico, che possono essere aggiunte a piacere. Amalgamare bene il tutto ed unire un po’ di liquore Strega o Sambuca. A piacere si può aggiungere all’impasto qualche pinolo e/o dell’uvetta rinvenuta nel liquore (la ricetta originaria non li prevede). Imburrare ed infarinare una teglia rettangolare di media grandezza, in modo che la Scarpaccia non superi 1 cm di spessore. Cuocere fino a doratura (40-45 minuti).

Parole di Claudia

Da non perdere