Seppie con piselli

seppie con piselli

Foto Shutterstock | witaker

  • facile
  • 50 minuti
  • 4 Persone
  • 282/porzione

Le seppie con i piselli sono un gustoso piatto tipicamente italiano, presente in tante cucine tipiche regionali e davvero profumato e irresistibile. Si tratta di un secondo a base di seppie o seppioline (qui come pulirle) che conquista tutti con l’accostamento di profumi di terra e di mare,  perfetto anche per un ricco menù di festa. La preparazione che vi proponiamo di seguito, in umido, necessita dell’utilizzo di pochi ingredienti che possono anche essere modificati in modo facile e veloce per realizzarne una deliziosa versione light. Non tutti sanno che la ricetta delle seppie con piselli può tradursi in un ottimo piatto unico se, nella sua versione bianca o con pomodoro, si serve a tavola insieme a patate lesse, cous cous o riso in bianco: un tocco etnico per una ricetta completamente italiana. Il consiglio numero uno è usare prodotti freschissimi, ma potete scegliere le seppie surgelate e i pisellini surgelati se non ne avete a disposizione. Pronti? Partiamo!

Ingredienti

  • seppie fresche 1 kg
  • pisellini 400 gr
  • aglio 2 spicchi
  • passata di pomodoro un bicchiere
  • prezzemolo q.b.
  • olio d’oliva extravergine 2 cucchiai
  • vino bianco q.b.
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.
  • peperoncino (opzionale) q.b.

Preparazione

  1. Sbucciate l'aglio e tritatelo grossolanamente.

  2. Pulite le seppie, lavatele sotto l'acqua corrente e tagliatele a striscioline.

  3. Fate rosolare l'aglio con un filo di olio evo in un tegame per qualche minuto, poi abbassate il fuoco.

  4. Incorporatevi le seppie e fate cuocere per una decina di minuti.

  5. Sfumate con del vino bianco, quindi aggiungete i piselli, la passata di pomodoro, un po’ di sale e coprite a filo con acqua. Per dare ancora più sapore, è possibile aggiungere del peperoncino rosso piccante.

  6. Proseguite la cottura a fuoco dolce per 15-20 minuti, nel frattempo tritate il prezzemolo fresco.

  7. Quando le seppie con piselli saranno morbide, spegnete il fuoco e profumate con una generosa cascata di prezzemolo fresco e pepe nero. Servite subito.

Seppie con piselli: le varianti

seppie con piselli

Foto Shutterstock | Gina Vescovi

Curiosi di sapere come dare un tocco di originalità al piatto di base? Qui sotto vi proponiamo tutte le varianti più buone della ricetta seppie con piselli, da quella con patate (che andrete a preparare aggiungendole alla preparazione della versione classica in rosso) a quella in bianco, passando per la versione Bimby:

Per una interpretazione light del piatto, potete eliminare l’olio e usare soltanto l’acqua. Non resta altro che correre in cucina e provarle tutte, ma ricordate: ognuna di queste ricette può creare dipendenza! Il nostro consiglio è prepararne in abbondanza perché, siamo certi, finiscono in fretta… Buon appetito!

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

seppie

Foto Shutterstock | Luca Santilli

Parole di Giovanna Tedde

Mi occupo da anni di contenuti web in salsa multicolor: dalla cronaca nera a quella rosa, passando per approfondimenti sull'attualità e una sana dose di buona cucina…