Spigola marinata alla menta

spigola marinata alla menta

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 150/porzione

La spigola marinata alla menta può essere una buona alternativa per un secondo gustoso e delicato per un pranzo o una cena importante e in occasione delle feste più belle dell’anno. E’ molto veloce da preparare e, cosa non meno importante, non è nemmeno molto costoso (se comprate le spigole di allevamento che sono buone come quelle di cattura). Di solito la menta si trova in primavera, ma se posso darvi un consiglio fate come faccio io: in primavera compro la piantina che, come al solito mi muore a settembre/ottobre (non ho proprio il pollice verde), ma prima che appassisca stacco man mano le foglioline e le conservo in un barattolo di vetro senza coperchio. Le foglioline appassiscono lentamente e in inverno le uso sbriciolate. Se avete qualche suggerimento su come “salvare” la mia piantina fresca vi aspetto numerosi.

Ingredienti

  • 2 spigole di media grandezza
  • aglio
  • aceto di vino bianco
  • menta
  • olio extravergine d'oliva
  • sale se necessario

spigola marinata alla menta

Preparazione

  1. Sviscerate le spigole e lavatele accuratamente.
  2. Arrostitele o sul gas o su di una piastra o sotto al grill o come più vi piace.
  3. Quando saranno ben cotte eliminate la pelle, spinatele e sistematele su di un ampio piatto da portata.
  4. Aggiungete l’aglio a pezzetti e la menta, irorate con un filo d’olio e con un filo d’aceto bianco. Aggiustate di sale se necessario. Fate insaporire per circa un’ora prima di servire.
  5. Vi suggeriamo un vino bianco secco tipo Coda di Volpe servito ben freddo
Foto di Pankaj Sharma

Parole di Lucia

Da non perdere