Taglierini al tartufo

taglierini al tartufo

  • facile
  • 20 minuti
  • 2 Persone
  • 360/porzione

I taglierini al tartufo, semplici da preparare ma raffinati e profumati, sono perfetti come piatto di pasta per San Valentino, anche perché il tartufo è reputato essere un cibo afrodisiaco. La ricetta è semplice ma per la sua riuscita occorrono ingredienti di altissima qualità, ovviamente un bel tartufo bianco di Alba possibilmente, poi dei taglierini freschi all’uovo e dell’eccellente burro. Ma prima di lanciarvi in questa preparazione fate delle discreti indagini per capire se colui/colei con cui li volete condividere apprezzano il tartufo.

Ingredienti

  • 160 gr di taglierini all'uovo
  • burro fresco morbido
  • tartufo bianco
  • sale

taglierini al tartufo

Preparazione

  1. Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua.
  2. Pulite il tartufo con una pezzuola inumidita.
  3. Quando l’acqua bolle, salatela e gettate i taglierini.
  4. Scolateli al dente, tenendo da parte un po’ di acqua di cottura, e distribuiteli in piatti individuali caldi, condite con il burro e unite un po di acqua se sembrano troppo asciutti.
  5. Affettate il tartufo, usando l’apposito utensile, sopra ai piatti e servite subito.
    Questi taglierini al tartufo non devono assolutamente essere accompagnati da formaggio grattugiato.
 
Foto di pane vino

Parole di GIeGI

Da non perdere