Sablè di diamanti alla vaniglia

Sablè di diamanti alla vaniglia

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

Oggi vedremo insieme come preparare la ricetta dei sablè di diamanti alla vaniglia, dei biscotti friabili (infatti sablè in francese significa proprio sabbioso) che potrete gustare assieme alle vostre amiche durante la pausa tè del pomeriggio o per far merenda con i vostri bambini. Per questa ricetta useremo la profumatissima vaniglia e la polvere di diamanti, che realizzeremo con i granelli di zucchero in cui passeremo i biscotti. La ricetta richiede poco tempo e inebrierà i vostri sensi lasciando nell’ aria della vostra casa un profumo intenso e delicato.

Ingredienti

  • 320 gr di burro
  • 100 gr di zucchero
  • 30 gr di albume d' uovo
  • 300 gr di farina
  • 100 gr di fecola di patate
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bacca di vaniglia
  • 1 limone grattugiato

Preparazione

Mescolate il burro, lo zucchero, l’ albume d’ uovo, il sale, la vaniglia e la buccia di limone ed amalgamate per bene per qualche minuto. 
 
Aggiungetela farina; modellate questa pasta in rulli della grandezza che preferite; mettete nel frigorifero ed una volta che l’ impasto si sarà indurito, passate nello zucchero semolato
 
Tagliate i biscotti alti di circa un centimetro e cuocete ne forno a 170° finchè i sablè si doreranno. 
 
Foto da: www.paperblog.fr; scally.typepad.com; www.easyfrenchcook.com; www.flickriver.com; recettes-cuisine-asmaa.com  

Parole di Waly

Da non perdere