Crostata di pere e mandorle

Crostata di pere e mandorle

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

crostata di pere e mandorle Oggi vedremo assieme come realizzare la crostata di pere e mandorle, un dolce semplicissimo da preparare, ma che conterrà molti ingredienti, tra cui la vaniglia e la cannella, in modo da renderlo renderlo più gustoso e profumato; potrete preparare questa ricetta per festeggiare una ricorrenza importante, come ad esempio un anniversario o un compleanno, privilegiando una preparazione a base di frutta (utilizzeremo le pere e le mele), sicuramente meno calorica e pesante di un dolce alla panna e al cioccolato e conseguenzialmente più salutare.

Ingredienti

  • 300 gr di zucchero
  • 2 tuorli
  • 200 gr di farina
  • 100 gr di burro
  • buccia di 1 limone
  • 1 pizzico di sale
  • 6 pere
  • 4 mele
  • 200 gr di mandorle
  • 1/2 l di vino rosso
  • 1 baccello di vaniglia
  • 1 pezzetto di cannella
  • gelatina di ribes q.b.
  • 2 chiodi di garofano

Preparazione

Preparate la pasta frolla: impastate velocemente la farina, 100 gr di zucchero, il burro ammorbidito, i tuorli, la buccia di limone grattugiata e un pizzico di sale; quindi formate una palla e lasciatela riposare nel frigorifero per un’ora. 
 
Mentre la pasta riposa tagliate a spicchi le pere e mettetele a cuocere in 100 gr di zucchero, vino, cannella e chiodi di garofano per 10-15 minuti; quindi tagliate a fette anche le mele e cuocetele in poca acqua assieme allo zucchero restante e alla vaniglia. 
 
Togliete le mele dal fuoco, asciugatele, setacciatele e lasciatele raffreddare; nel frattempo immergete le mandorle nell’acqua bolente per mezzo minuto, spellatele e lasciatele asciugare nel forno (senza farle colorire) e tritatele grossolanamente. 
 
Rivestite una tortiera con la pasta frolla, bucherellate il fondo, versatevi il passato di mele e cospargetelo con le mandorle tritate ; cuocete la crostata a 190° nel forno per circa 30 minuti. 
 
Non appena sarà pronta sformatela e sistemate gli spicchi di pera scolati dal vino a raggiera sulla sua superficie; sciogliete sul fuoco la gelatina di ribes, versatela sul dolce e decorate con le mandorle tritate. 
 
Foto da: www.yummydesserts.com  

Parole di Waly

Da non perdere