Sgombri in salsa piccante

Sgombri in salsa piccante

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

sgombri da cucinare 
Gli sgombri in salsa piccante è la ricetta di un secondo piatto a base di pesce azzurro da considerare per una cena estiva dal gusto particolare e inconsueto. Dopo aver ripulito i pesci non dovrete fare altro che sistemarli in una pirofila e farli cuocere al forno ricoprendoli di qualche spruzzata di vino bianco. La particolarità del piatto sarà la salsa a condimento degli sgombri, composta da fondo di cottura mescolato a limone e mostarda francese piccante ovvero la senape.. Servite gli sgombri caldi e accompagnati dalla salsa con una manciata di prezzemolo.

Ingredienti

  • 4 sgombri freschi del peso di circa 250 grammi l’uno
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • ½ bicchiere di vino secco
  • 1 cucchiaio di senape
  • 1 limone
  • Prezzemolo
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

Ripulite gli sgombri dalle interiora, decapitateli, lavateli sotto acqua corrente e asciugateli. Insaporiteli con sale e pepe, e riempiteli internamente con il prezzemolo. 
 
Sistemateli in una pirofila, spruzzateli con olio e metteteli nel forno precedentemente riscaldato a 180°C. Lasciateli cuocere per una mezz’ora, girandoli un paio di volte bagnandoli con qualche cucchiaio di vino bianco
 
Quando saranno pronti, sistemateli su un piatto da portata e teneteli in caldo. 
Versate il fondo di cottura in una salsiera, unitevi il limone spremuto e la senape. Mescolate bene, aggiungete qualche foglia di prezzemolo e servite in tavola insieme agli sgombri. 
 

Parole di Deborah Di Lucia

Da non perdere