Gallette di tagliolini con guazzetto

tagliolini

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

tagliolini La prepaparazione di queste gallette tagliolini croccanti servirà a portare una consistenza diversa sulla vostra tavola per quanto riguarda i primi piatti, soprattutto in un bel contrasto con il guazzetto e inoltre darà un aspetto più raffinato ad un piatto molto contadino, ovvero il guazzetto fatto con verdure di campo. E’ un primo originale che colpirà sia i maniaci delle ultime tendenze culinarie, che appunto giocano sempre sulle consistenze, che i fanatici dei piatti poveri.  
 

Ingredienti

  • tagliolini freschi 180 g
  • erbette da taglio 180 g
  • 1 porro
  • 1 carota grande
  • germogli di soia 60 g
  • 1 uovo
  • grana grattugiato
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione

 
1 Tuffate i germogli in acqua salata bollente per due minuti, aggiungete i tagliolini e dopo due minuti scolateli. Disponeteli su un vassoio e conditeli con olio. Metteteli poi in una terrina, rompetevi l’uovo dentro, una manciata di grana e del pepe.  
2 Tagliate il porro a rondelle e la carota a julienne, e mettetele in una pentola con 3 cucchiai di olio, salate, fate scaldare e dopo 5 minuti aggiungete le erbette tritate e un bicchiere di acqua. Mettete il coperchio, fate cuocere per 3-4 minuti e poi spegnete.  
3 Scaldate una padella unta e mettetevi dentro un tagliapasta rotondo, all’interno mettetevi i tagliolini e fateli scaldare, poi togliete la formina e girateli, fino a che non avrete una galletta croccante. Ripetete l’operazione altre 7 volte, fino a formare 8 gallette croccanti.  
3 Impiattate il guazzetto di erbe e servite con due gallette di tagliolini ognuno.

Parole di Paoletta

Da non perdere