Risotto giallo al crescione

Risotto giallo al crescione

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

L’ennesima variante del risotto allo zafferano: questa volta arricchito dal sapore del  crescione. Questo risotto è buono anche tiepido, potete quindi usarlo per un buffet estivo. Accompagnatelo con una ciotola con del formaggio grattugiato.

Ingredienti

  • riso 350 g
  • 1 cipolla piccola
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • burro 50 g
  • una bustina di zafferano
  • 2 mazzetti di crescione
  • 1 litro e mezzo di brodo
  • 2 cucchiai di grana grattugiato più altro da servire a parte

Preparazione

Sbucciate e tritate molto finemente la cipolla, che farete appassire in un tegame con una noce di burro. Quando inizierà a dorare unite il riso, fatelo tostare per un minuto, bagnate con il vino e lasciatelo evaporare a fiamma alta. Nel frattempo lavate e tagliate il crescione, diluite lo zafferano con un po’ di brodo e unite tutto al riso in pentola. Cuocete il riso bagnandolo di volta in volta con une mestolo di brodo; quando sarà cotto toglietelo dal fuoco (attenzione che sia ancora un poco liquido) e unite il burro e il grana. Coprite il tegame e lasciate mantecare per un paio di minuti. Servite sia caldo che tiepido con il grana a parte. Foto da: gnocchettoalpomodoro.blogspot.com gustoblog.it quaggiolucano.it

Parole di Paoletta

Da non perdere