Scaloppine al kiwi

fetta di kiwi

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

fetta di kiwi 
Le scaloppine al kiwi sono un secondo piatto sfizioso dal gusto dolciastro ma comunque rustico. Questo piatto si prepara in due fasi: da una parte la cottura della carne in padella con olio e vino bianco; dall’altra la preparazione della salsa di kiwi con la frutta a pezzi, zucchero, brandy e panna. Alla fine fate insaporore il tutto come nella ricetta della lonza al kiwi, e servite.

Ingredienti

  • 500 g di fette sottili di fesa di tacchino
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • 100 ml di vino bianco
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 limone
  • 4 kiwi maturi
  • 2 cucchiai di brandy
  • 50 ml di panna
  • 1 noce di burro
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

1) Fate dorare le fette di carne in olio e burro in una padella capiente. Lasciate rosolare da un lato, poi giratele, salate e pepate. Aggiungete il vino bianco e fate cuocere per una decina di minuti. 
 
2) Intanto sbucciate i kiwi, affettateli e metteteli in una pentola. Cospargete di zucchero e di buccia di limone grattugiata, aggiungete una tazzina d’acqua e il succo del limone. Fate cuocere per un paio di minuti. Poi frullateli insieme alla panna e al brandy. 
 
3) Versate il frullato di kiwi sulle scaloppine e fate insaporire per un paio di minuti a fiamma viva. Servite la carne cosparse della salsa di kiwi. 
 

Parole di Deborah Di Lucia

Da non perdere