Seppie alla veneziana

seppie alla veneziana

  • facile
  • 1 ora
  • 4 Persone
  • 390/porzione

Le seppie alla veneziana sono una gustosissima ricetta veneta che vede le seppie in umido, tagliate a listarelle e rosolate in padella e con l’aggiunta dei sacchetto di nero e del vino bianco. Preparatele quando avete voglia di pesce e farete una bella figura con amici e parenti.

Ingredienti

  • 1 kg di seppie
  • 200 gr di cipolla tritata
  • 1/2 bicchiere d’olio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 200 gr di passata di pomodoro
  • 1 spicchio d’aglio
  • Sale e pepe q.b.

seppie alla veneziana

Preparazione

  1. Pulite bene le seppie, avendo cura di non rompere la sacca del’inchiostro.
  2. Togliete la pelle e tagliate le seppie a listarelle.
  3. Mettete in un’ampia casseruola l’olio a rosolare.
  4. Unite la cipolla e l’aglio e le seppie.
  5. Lasciate insaporire, poi bagnate con il vino bianco e fate evaporare.
  6. Versate l’inchiostro sulle seppie, strizzando le vescichette, mescolando bene.
  7. Aggiungete il pomodoro, il pepe, il sale e fate cuocere per 40 minuti.
  8. Servite il piatto molto caldo.
  9.  
    Le seppie alla veneziana vanno servite rigorosamente con polenta abbrustolita.
Se cercate altre ricette con le seppie, provate le seppie con i carciofi oppure le seppie in insalata.  
Foto di Kevin Harber

Parole di Alessandra Grechi

Da non perdere