mandorle caramellate

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

mandorle caramellate Sgranocchiare delle mandorle caramellate durante un film, oppure durante la pausa pomeridiana, davanti una bella tazza di tè, sempre che a quell’ora voi non stiate ancora chiuse in ufficio, è un vero e proprio godimento. So che vi risulterà molto più semplice comprarle già fatte, ma come saprete, perderete sicuramente nella qualità degli ingredienti, che potete controllare voi stesse realizzando le preparazioni, e anche di conservanti, di cui spesso snacks dolci e salati sono pieni.  

Ingredienti

  • mandorle pelate g 150
  • zucchero semolato 100 g
  • burro 5 g
  • acqua 50 g
  • olio di semi di arachide

Preparazione

 
1. Mettete le mandorle in una casseruola di rame con lo zucchero semolato, poi unite il burro e l’acqua. Mettete sul fuoco e fate caramellare, togliendo a seconda del vostro gusto, quando lo zucchero sarà più scuro o chiaro. Ricordate che lo scuro dà quel gusto amarognolo tipico del croccante.  
2. Versate il composto di mandorle e zucchero su un piano di marmo unto con olio, e fate raffredare muovendo continuamente con una spatola e separando le mandorle o singolarmente o a gruppetti di 2-3.

Parole di Paoletta

Paoletta è stata collaboratrice di Buttalapasta dal 2008 al 2011, spaziando tra tutte le tipologie di ricette, dai primi ai contorni, dai secondi ai dolci.