Come pulire gli asparagi

Come pulire gli asparagi

Con questa guida scopriremo i trucchi per pulire gli asparagi in modo facile e veloce. Selvatici, sottili o grossi, verdi o bianchi: renderli perfetti per le vostre ricette non sarà più un segreto!

1 di 3

1 di 3

Foto Shutterstock | barmalini

Come pulire gli asparagi? Con la guida che vi proponiamo, non sarà più un segreto preparare questi deliziosi ortaggi di primavera. Hanno poche calorie e sono così amati e versatili che si prestano a tantissime ricette, ma bisogna partire nel modo giusto per assicurarsi che siano un successo! E ci sono diverse qualità tra cui scegliere: i più comuni sono gli asparagi verdi, ma ci sono anche quelli violetti e quelli bianchi dal sapore più delicato. Per realizzare i vostri piatti primaverili e dare un tocco ancora più robusto alla portata, la scelta migliore ricade sugli asparagi selvatici, che crescono spontaneamente e sono facilissimi da trovare e raccogliere. Vediamo tutti i consigli e i trucchi per pulirli e cucinarli nel modo corretto, così da sfruttare appieno il gusto e le proprietà di questi doni di madre natura perfetti per depurare l’organismo, eliminare le tossine e persino ridurre il colesterolo. Iniziamo!

1 di 3

Pagina iniziale

1 di 3

Parole di Giovanna Tedde

Mi occupo da anni di contenuti web in salsa multicolor: dalla cronaca nera a quella rosa, passando per approfondimenti sull'attualità e una sana dose di buona cucina…

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Buttalapasta, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.