Le 4 cose più strane da mangiare all’Expo

Le 4 cose più strane da mangiare all'Expo

2 di 8

2 di 8



1. Il pesce palla all’Expo

Pesce palla

Il pesce palla è stato il primo alimento vietato ad essere autorizzato a varcare la soglia di Expo2015. Piatto molto costoso e massima prelibatezza della tradizione nipponica, viene chiamato fugu, e viene preparato dopo un’accurata e delicata operazione per eliminare il pericoloso fegato, ovaie e le altre parti del pesce che contengono il veleno. Il prezioso sashimi preparato con il filetto di pesce palla crudo nei ristoranti di Tokyo viene venduto a circa 120 euro.

2 di 8

Pagina iniziale

2 di 8

Parole di Anna Franceschi

Anna Franceschi è stata collaboratrice di Pourfemme e Buttalapasta dal 2011 al 2019, e si è occupata di food, tematiche legate alla maternità, bambini, gravidanza e tempo libero.

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Buttalapasta, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.