Videoricetta della vignarola romana

Oggi vi facciamo vedere come preparare una semplice ricetta della cucina romana tipicamente primaverile, che si porta in tavola da metà aprile fino a fine maggio. Questo è infatti il periodo dei piselli, dei carciofi e delle fave.La vignarola romana è un tripudio di verde che i contadini mangiavano durante le lunghe giornate di lavoro nelle vigne, luogo che da il nome a questo piatto.Gli ingredienti per preparare la vignarola romana sono: 2 carciofi romaneschi mammole, 300 gr di piselli sbucciati, 300 gr di fave sbucciate, 1 cespo di lattuga romana, 2 cipollotti novelli, 2 cucchiai di olio d’oliva, sale e pepe.

Parole di