Quinoa coi ceci

Quinoa coi ceci

Tempo:
12 h
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
335 Kcal/Porz

    La quinoa si presta a tanti abbinamenti, in questo caso vi proponiamo la quinoa coi ceci, un legume molto amato. Questa ricetta ricorda anche i profumi del medioriente, dove i ceci sono protagonisti in molti antipasti e piatti unici, noi ve la suggeriamo come insalata di contorno a un secondo leggero a base di pesce o anche formaggi freschi, o se preferite abbondando con le porzioni, come piatto unico vegetariano e speziato. Il brodo dei ceci lo userete per cuocere la quinoa.

    Ingredienti

    Ingredienti Quinoa coi ceci per quattro persone

    • 150 gr di ceci secchi
    • 1 gambo di sedano
    • prezzemolo fresco
    • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
    • qualche semino di senape piccante
    • sale, peepe q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Quinoa coi ceci

    quinoa coi ceci

    Mettete i ceci a bagno in una bacinella con acqua per 10 ore (una notte)

    Scolate i ceci e fateli bollire per 40 minuti in una capace pentola con un po’ d’olio e le verdure per il brodo, cipolla, carota e sedano.

    Aggiungete anche un po’ di prezzemolo fresco, la cannella e il coriandolo in polvere e quando mancheranno 5 minuti di cottura salate e pepate.

    Consiglio:

    Non salate subito i ceci in brod o rischierete di averli troppo saporiti.

    Nel frattempo sciacquate la quinoa ripetutamente.

    Mentre i ceci cuociono in una padella fate soffriggere i cipollotti tagliati fini.

    Dopo 3 minuti aggiungete i pomodori tagliati a pezzi e fate insaporire, tritando un po’ di semi di senape.

    Una volta che i ceci saranno cotti, scolateli con una schiumarola, lasciando il brodo nella pentola.

    Ora potete cuocere la quinoa in quel brodo per 15 minuti, sarà più saporita.

    Mentre la quinoa è in cottura mescolate i ceci con cipollotti e pomodori.

    Quando la quinoa sarà cotta potete mescolarla con i ceci insaporiti precedentemente.

    Consiglio:

    Il brodo dei ceci potete recuperarlo facendo una minestra di pasta.

    Foto di megabeth

    VOTA:
    3.5/5 su 5 voti

    Speciale Natale