Casarecce lunghe di riso, con zucchine, guanciale e pecorino

    Casarecce lunghe di riso, con zucchine, guanciale e pecorino
    Tempo:
    30 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    4 Persone
    Calorie:
    345 Kcal/Porz
    La pasta con le zucchine è un gustosissimo primo piatto molto semplice, completo e di facile e rapida preparazione. Se viene usata una pasta di riso diventa un primo piatto adatto anche a chi ha problemi di celiachia. Per preparare questa ricetta con le zucchine, abbiamo usato le casarecce lunghe di riso senza glutine, perfette per raccogliere in una arrotolata di forchetta tutte le componenti di questa ricetta ricca di: verdure, carne, spezie e formaggio.

    Ingredienti

    Ingredienti Casarecce lunghe di riso, con zucchine, guanciale e pecorino per quattro persone
    • 360 gr di pasta di riso casarecce
    • 4 zucchine
    • mezza cipolla
    • qualche pomodorino
    • 1 spicchio di aglio
    • 1 fettina spessa di guanciale
    • pecorino grattugiato
    • olio extravergine di oliva q.b.
    • sale q.b.
    • pepe q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Casarecce lunghe di riso, con zucchine, guanciale e pecorino
    1. Lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a rondelle.
    2. Fate soffriggere in un tegame l’olio extravergine di oliva, la cipolla tritata finemente e l’aglio privato dell’anima.
    3. Togliete l’aglio, aggiungete le zucchine e fate rosolare a fuoco alto per qualche minuto.
    4. Abbassate poi il fuoco, aggiungendo i pomodorini lavati e tagliati a tocchetti e portate a termine la cottura, mescolando ogni tanto.
    5. Tagliate il guanciale a listarelle e fatelo rosolare in padella con poco olio, poi unite al sughetto.
    6. Intanto lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e versatela nel tegame, facendola mantecare nel sugo di zucchine per due minuti, se necessario aggiungendo qualche cucchiaio di acqua di cottura.
    7. Mescolate bene e servitela condita con una spolverata di pepe e pecorino.
    8. Consigli:

      A piacere potete aggiungere una manciata di pinoli.

     
    Foto di LoveResto

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA