Cheesecake alla vaniglia con salsa mou

Cheesecake alla vaniglia con salsa mou

Tempo:
2 h e 30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
10 Persone
Calorie:
370 Kcal/100gr

    La cheesecake qui presentata è una versione della cheesecake senza cottura del noto dolce statunitense che riscuote sempre molto successo per la sua golosità. Molteplici sono le varianti, ma la disputa si gioca quasi sempre sul tipo di salsa di accompagnamento: frutta o crema? Questa volta vince la crema, anche se il classico statunitense prevede gelatina di ciliegie a pezzettoni. Altra variante è il tipo di biscotto utilizzato per la base visto che negli USA si utilizzano i cream creackers, difficilmente reperibili in Italia.

    Ingredienti

    Ingredienti Cheesecake alla vaniglia con salsa mou per dieci persone

    • 200 gr biscotti (tipo oro saiwa)
    • 1 cucchiaino di cannella se piace
    • 3 cucchiai di zucchero a velo
    • 50 gr zucchero bianco semolato
    • 200 gr panna da montare non zuccherata
    • 90 gr burro fuso
    • 400 gr di formaggio morbido tipo philadelphia o yoghurt greco/li>
    • 200 gr panna da montare non zuccherata
    • 1 baccello di vaniglia
    • 2 cucchiai di acqua

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Cheesecake alla vaniglia con salsa mou

    Mischiare gli ingredienti per la base, foderarci il fondo di una tortiera a cerniera e mettere in frigo a solidificare per almeno mezz’ora.

    Nel frattempo montare la panna e lavorare il formaggio scelto con lo zucchero a velo.

    Aggiungere al composto la panna montata ed i semi di vaniglia con un movimento delicato di spatola dal basso verso l’alto per non smontare la crema.

    Stendere la crema sulla base di biscotti e rimettere in frigo fino all’ora del servizio.

    In un pentolino d’acciaio col fondo non troppo sottile portare a bollore a fuoco medio zucchero e acqua per fare il caramello: mescolare continuamente badando che ai lati non bruci, prima cristallizzerà poi incomincerà a fondere di nuovo ed infine si vedrà cambiarlo di colore diventando ambrato.

    Continuare a girare, ma non farlo scurire troppo altrimenti brucia e sa di bruciato.

    Spegnere il fuoco e, mescolando, aggiungere la panna poco alla volta perchè può schizzare, cuocere per 5 minuti sempre a fuoco basso in modo che la panna inizi a ridursi un po’.

    Lasciare raffreddare la salsa e tenderà ad addensarsi da sola.

    Tagliare a fette la cheesecake e condite con la salsa.

    Foto di elle_is

    VOTA:
    4.5/5 su 4 voti