Granita alla menta

Granita alla menta

Tempo:
8 h
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
6 Persone
Calorie:
125 Kcal/100gr

    Vi offriamo oggi la ricetta della granita alla menta, una delle regine dell’estate, che piace a grandi e piccini, con la sua consistenza cremosa e granulosa allo stesso tempo, dolce e rinfrescante, facile da preparare, con pochi ingredienti, occorrono acqua, zucchero e menta fresca o sciroppo di menta. È possibile prepararla in casa anche se non si possiede una gelatiera, producendo prima lo sciroppo di menta, oppure usando quello comprato. Naturalmente ci sono tante altre ricette delle granite, soprattutto alla frutta, ma questa è decisamente una delle più richieste dai vostri figli, accontentateli e magari servitela con scaglie di cioccolato al latte, l’abbinamento è perfetto, per voi adulti invece suggeriamo quello fondente.

    Ingredienti

    Ingredienti Granita alla menta per sei persone

    • 350 ml di acqua
    • 50 gr di foglie di menta fresca

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Granita alla menta

    Prima di tutto ricordatevi di lasciare nel freezer il contenitore che vi occorre per la granita almeno tre ore prima di prepararla, in modo che quando verserete il composto da ghiacciare sia già ad una temperatura che aiuiti il processo.

    Per la preparazione della granita la prima cosa che dovete fare è lavare le foglie di menta sotto l’acqua corrente fredda e tamponarle con carta da cucina.

    In una casseruola capiente versate l’acqua, lo zucchero e la menta, trasferite sul fuoco e fate bollire per 2-3 minuti, si formerà uno sciroppo di menta dal profumo inebriante.

    Variante:

    Potete anche frullare la menta con solo metà dello zucchero, sciogliete l’altra metà nell’acqua bollente formando appunto lo sciroppo, e quando sarà raffreddato, aggiungete il restante zucchero alla menta.

    Lasciate raffreddare lo sciroppo ottenuto a temperatura ambiente.

    Quando si sarà raffreddato versatelo in una ciotola, coprite con la pellicola trasparente e lasciatelo raffreddare in frigorifero per 2 ore.

    Trascorse le due ore, tiratelo fuori dal frigo lo sciroppo e filtratelo con un colino, per ottenere separatamente sciroppo di menta e foglie, tenete da parte metà di uno e delle altre.

    Nel bicchiere di un mixer versate l’altra metà dello sciroppo filtrato e delle foglie.

    Frullate fino a ottenere un composto uniforme.

    Filtrate il composto con un colino a maglie strette e unite l’altra metà di sciroppo tenuto da parte, filtrato in precedenza una sola volta, lasciando ancora da parte l’altra metà delle foglie, che serviranno in un momento successivo.

    A questo punto avete pronto il vostro sciroppo di menta, che in caso non procediate nel fare la granita, potete mettete in frigo per tre ore in una bottiglia chiusa e imbottigliare in contenitori sterili.

    Versate il tutto, ben mescolato, nel contenitore ghiacciato

    Mettete il contenitore nel freezer e ogni trenta minuti mescolate il composto con un cucchiaio, così che non si formino cristalli di ghiaccio, soprattutto in superficie.

    Ripetete l’operazione a intervalli regolari per almeno 4 ore, proprio come fate con il gelato preparato senza gelatiera.

    Dopo le prime due volte che mescolate il composto della granita, aggiungete la metà delle foglie che avevate tenuto da parte dopo il primo filtro.

    La vostra granita alla menta sarà pronta quando si presenterà cremosa e senza cristalli di zucchero.

    Variante con sciroppo di menta

    Se volete procedere più velocemente, senza produrre da voi lo sciroppo di menta, con quello comprato le cose saranno facilissime e meno lunghe.

    Procuratevi 3 cucchiai di zucchero di canna, 200 ml di acqua e 100 ml di sciroppo di menta.

    Per prima cosa, fate bollire l’acqua, aggiungete lo zucchero e mescolate fino al suo completo scioglimento, lasciate raffreddare il composto e, una volta freddo, unite alla miscela lo sciroppo di menta, mescolando bene.

    Il composto ottenuto è pronto per essere messo in freezer e seguire poi il procedimento utilizzato nella ricetta base.

    Variante con la gelatiera

    Se avete una gelatiera naturalmente potrete evitare il lungo procedimento di 4 ore per trasformare il vostro sciroppo di menta in granita.

    Gli ingredienti sono: 200 gr di zucchero, 400 ml di acqua, 50 ml di sciroppo alla menta e un po’ di menta fresca.

    Prendete una pentola e mettete acqua, zucchero e menta, fate bollire per circa 20 minuti e fate intiepidire, unite lo sciroppo alla menta, mescolate bene e mettete tutto in frigorifero per almeno 3 ore.

    Versate questo composto nella gelatiera e mantecate per 20 minuti circa.

    Photo by Rikka DJesus / CC BY

    VOTA:
    4.6/5 su 4 voti