Peperoni al forno con capperi

    Peperoni al forno con capperi
    Tempo:
    1 h e 15 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    4 Persone
    Calorie:
    130 Kcal/Porz
    I peperoni al forno con capperi rappresentano la ricetta di un contorno estivo semplice ma molto gustoso, che ben si abbina a secondi piatti a base di carne, come ad esempio una cotoletta di pollo, così come di pesce (ottimi con il pesce spada grigliato) o con le uova: provateli con quelle strapazzate. Non richiedono particolari ingredienti ma, una volta pronti, sono veramente irresistibili e fanno la felicità di chi ama le verdure estive. Le ricette con i peperoni sono tantissime, ed anche questa merita la pena di essere portata in tavola. Un tocco di sfiziosità viene regalato al piatto dall'aggiunta di poca mollica di pane irrorata appena con dell'aceto di vino bianco.

    Ingredienti

    Ingredienti Peperoni al forno con capperi per quattro persone
    • 3 peperoni misti
    • 2 spicchi di aglio
    • 2-3 cucchiai di pangrattato
    • 1-2 cucchiai di capperi
    • menta fresca
    • basilico fresco
    • sale e pepe
    • olio extra vergine di oliva
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Come fare i Peperoni al forno con capperi
    1. Accendete il forno impostando la temperatura a 180 °C.
    2. Iniziate la preparazione pulendo i peperoni: lavateli bene, disponeteli su un tagliere e tagliateli a metà per il senso della lunghezza.
    3. Eliminate sia il peduncolo che i filamenti interni bianchi ed i semini.
    4. Tagliateli a striscioline della stessa larghezza.
    5. Distribuiteli su una teglia da forno unta di olio di oliva.
    6. Sbucciate gli spicchi di aglio, tagliateli in due ed uniteli ai peperoni.
    7. Trasferite la teglia all'interno del forno: fate cuocere a 180 °C per circa 30 minuti.
    8. A pochi minuti dalla fine della cottura unite i capperi, mescolate bene e regolate di sale e pepe.
    9. Spolverate con due-tre cucchiai di pangrattato ed aggiungete anche della menta e del basilico freschi sminuzzati.
    10. Se necessario, passateli sotto il grill per un paio di minuti, per ottenere una crosticina croccante e dorata in superficie.
    11. Tirateli fuori dal forno, fateli riposare per 15 minuti a temperatura ambiente e serviteli.
    12. Possono essere gustati anche da freddi.

    Varianti

    Tra le possibili varianti del piatto spiccano i peperoni al forno con capperi e acciughe, ricchi di gusto e perfetti da utilizzare all'occorrenza anche come condimento di primi piatti a base di pasta o di riso.  

    Anche i peperoni al forno con tonno e capperi possono costituire una apprezzata versione di tale pietanza. In questo caso, però, si prestano ad essere serviti come secondo piatto a tutti gli effetti. Per realizzarli unite del tonno sott'olio sgocciolato e sminuzzato ai peperoni giunti quasi a fine cottura.  

    Agli amanti dei piatti filanti non possiamo non consigliare, invece, i peperoni al forno con scamorza e capperi: unitene 150 gr tagliata a cubetti una volta sfornati. Il calore sprigionato la farà sciogliere irresistibilmente. Per chiudere in tutto gusto non possiamo dimenticare i peperoni al forno con capperi e olive: unitene una decina, verdi o nere, a seconda dei gusti. Il contorno assumerà una marcia in più.

    Come si conservano

    I peperoni al forno con capperi il giorno seguente sono anche più buoni. Nel caso in cui avanzino trasferiteli all'interno di un contenitore a chiusura ermetica e riponeteli in frigo. Qui si mantengono freschi per almeno due giorni. Potrete tirarli fuori 30 minuti prima di servirli per riportarli a temperatura ambiente. 
     

    Foto | Jeremy Keith

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA