Pesce spada alla ghiotta

Pesce spada alla ghiotta

Tempo:
50 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
1 Persone
Calorie:
395 Kcal/Porz

    Il pesce spada alla ghiotta è una ricetta tradizionale della cucina siciliana, che vogliamo proporvi con una foto ricetta, in una versione light e veloce, ma non per questo meno gustosa e invitante. Questa ricetta usa la salsa “alla ghiotta” con il pesce spada, ma potete usare invece altri tipi di pesce sia in tranci che in filetti, oppure proporre un inedito petto di pollo o di tacchino alla ghiotta, un’idea per rendere speciale della carne dal sapore non molto intenso. Visto la presenza dei capperi sotto sale noi non abbiamo aggiunto il sale, e quindi non lo abbiamo riportato tra gli ingredienti, ma se amate i sapori sapidi potete sempre aggiungerne un pochino.

    Ingredienti

    Ingredienti Pesce spada alla ghiotta per una persona

    • 1 spicchio di aglio
    • 2 cucchiai di uvetta
    • 1 cucchiaio di olive nere
    • pepe nero q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Pesce spada alla ghiotta

    Lavate i pomodorini e tagliateli a cubetti.

    Sbucciate lo spicchio di aglio e a seconda di quanto amate il suo sapore schiacciatelo, o tagliatelo a fettine, o trituratelo grossolanamente. Mettetelo in una padella.

    Aggiungete i pinoli e 2 cucchiai di olio d’oliva extra vergine.

    Fate rosolare il tutto un minuto.

    Unite i pomodorini, e cuocete 3-4 minuti.

    Poi aggiungete l’uvetta ammollata nell’acqua tipeida.

    Quindi le olive.

    Infine i capperi non dissalati e un po’ di pepe macinato o pestato al momento.

    Cuocete il tutto per 5 minuti, alla fine aggiustate di sale se quello dei capperi non era sufficiente. Spegnete e mettete da parte.

    Cuocete il trancio di pesce spada in padella a fuoco vivo con un filo d’olio.

    Giratelo in modo che cuocia uniformemente, ma attenzione non stracuocetelo.

    Deponete il trancio di pesce spada su un piatto.

    Versate la salsa alla ghiotta sopra il pesce e servite subito.

    Foto di Tom

    FOTO DI GIeGI

    VOTA:
    4/5 su 2 voti