Pollo agli anacardi

Pollo agli anacardi

Tempo:
30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
310 Kcal/Porz

    Il pollo agli anacardi è un saporito secondo piatto che ci arriva dall’oriente, che se accompagnato da riso pilaf diventa anche un completo piatto unico. È un piatto piacevolmente speziato e leggermente piccante e quindi benefico per la salute; ricordate se ci sono le spezie soprattutto quelle piccanti potete ridurre o eliminare completamente il sale, e poi tante spezie, come la curcuma, sono ricche di sostanze utili per la salute. Questa ricetta offre poi un modo per trasformare il solito petto di pollo in un piatto gustoso.

    Ingredienti

    Ingredienti Pollo agli anacardi per quattro persone

    • 2 cipolle
    • 60 gr di anacardi sgusciati e privati della pellicina scura
    • 1 cucchiaino di polpa di aglio ottenuta spremendo gli spicchi
    • 1/2 cucchiaino di curcuma
    • 1 cucchiaino di sale
    • 2 cucchiai di olio di semi (monoseme di ottima qualità)
    • 1 cucchiaio di uvetta secca
    • 300 ml di acqua
    • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
    • 1 cucchiaino e mezzo di garam masala (miscela di spezie indiana)
    • 1 cucchiaio di succo di limone
    • 1/2 cucchiaino di peperoncino rosso piccante secco
    • 1 cucchiaio di yogurt intero
    • 1 cucchiaio di coriandolo fresco tritato più altro per decorare
    • 1/2 kg di pollo privo di pelle e di ossa, tagliato a cubi

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Pollo agli anacardi

    pollo e anacardi 2

    Pelate le cipolle e riducetele in crema con un robot da cucina o un frullatore.

    Unite il concentrato di pomodoro, gli anacardi, il garam masala, l’aglio, il peperoncino, il succo di limone, la curcuma, il sale e lo yogurt.

    Frullate ancora il tutto per ridurlo in crema.

    Scaldate l’olio in un tegame su fuoco medio e versateci il composto aromatico preparato in recedenza.

    Fate rosolare il tutto per un paio di minuti.

    Aggiungete l’uvetta, 1 cucchiaio di coriandolo tritato e il pollo e rosolate il tutto ancora un minuto.

    Versate l’acqua e portate ad ebolliione, cuocete per 10 minuti coperto.

    Controllate che il pollo sia cotto e la salsa addensata.

    Se necessario cuocete ancora un po’ scoperto.

    Cospargete con altro coriandolo tirtato e servite con riso bianco o pilaf.

    Foto di Robyn Lee

    VOTA:
    4.8/5 su 2 voti

    Speciale Natale