Quaglie in tegame

Quaglie in tegame

Tempo:
1 h
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
3 Persone
Calorie:
395 Kcal/Porz

    Preparare queste quaglie in tegame è un modo per tornare all’abitudine di cucinare questa carne, spesso trascurata, non dimenticando le altre ricette che vi abbiamo proposto. Questo piatto è molto facile, soprattutto se vi procurerete le quaglie già pulite. Per le dosi, spesso una quaglia a persona non basta, cercate di regolarvi secondo l’appetito dei vostri commensali e servite con delle patate arrosto.

    Ingredienti

    Ingredienti Quaglie in tegame per tre pesone

    • 6 quaglie già pulite
    • vino bianco secco
    • prezzemolo, timo, alloro
    • burro
    • 100 g pancetta tesa a fette
    • brodo di carne, meglio se fatto in casa
    • sale e pepe q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Quaglie in tegame

    Salate e pepate le quaglie lavatele e asciugatele.

    Rivestitele con le fette di pancetta e legatele con lo spago da cucina.

    In un tegame versate un filo di olio, aggiungete una noce di burro, il timo, il prezzemolo e l’alloro e fate rosolare a fuoco vivace pr un minuto.

    Aggiungete le quaglie e continuate a rosolare per altri 5 minuti girandole dopo metà tempo.

    Irrorarate con mezzo bicchiere di vino, fate sfumare e poi versate del brodo, coprite e lasciate cuocere per circa 40 minuti.

    Una volta cotta la carne togliete lo spago, guarnite con un rametto di rosmarino e, una volta messe nei piatti, bagnate con il fondo di cottura.

    Foto di Stewart Butterfield

    VOTA:
    4.7/5 su 6 voti