Sorbetto di anguria

  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

ricetta sorbetto anguria

L’anguria, il frutto dell’estate, si presta anche a realizzare dolci freschi e leggeri come il sorbetto. Fare il sorbetto di anguria è facilissimo e richiede veramente poca fatica, mentre il risultato è goloso, con pochissime calorie, niente grassi, e poi con il suo brillante colore si presta a preparare coppe allegre e colorate; e se volete un’idea raffinata servitelo in speciali coppe fatte con delle piccole angurie. Poi per chi ama i sapori orientali e per chi invece vuole un’idea speciale per un cocktail estivo, vi diamo due varianti di questa ricetta.

Ingredienti

Ingredienti per il sorbetto di anguria (dosi per 4 persone)

  • 1/2 kg di polpa di anguria (peso pulito senza scorza e senza semi)
  • un ettogrammo di zucchero semolato
  • il succo di mezzo limone

Preparazione

  1. Tagliate a pezzi la polpa di anguria, poi frullatela riducendola in una purea.

  2. Versate lo zucchero in una casseruola, unitevi il frullato di anguria, mettete sul fuoco e portate ad ebollizione. Fate sobbollire per 6/7 minuti facendo addensare il composto. Quando il composto sarà tiepido unitevi il succo di limone filtrato.

  3. Fate raffreddare completamente il tutto, versatelo in un recipiente largo e basso a chiusura ermetica, e mettetelo in freezer per dodici ore.

  4. Togliete il sorbetto dal freezer, tagliatelo a pezzi e frullatelo (usando un frullatore o mixer robusto).

  5. Versatelo in un contenitore sempre con chiusura ermetica ma avente forma come quella delle vaschette del gelato, rimettetelo in freezer per almeno altre tre ore. Il sorbetto all’anguria ora è pronto per essere gustato.

Presentazione del sorbetto all’anguria
Un’idea carina per presentare il sorbetto di anguria è usare delle speciali coppe preparate con l’anguria stessa. Prendete due mini angurie, si trovano nei supermercati più forniti, e hanno un diametro di circa 15 centimetri. Lavatele, tagliate due fette sottili alle estremità per renderle piatte, poi tagliatele a metà e svuotatele. Utilizzate la polpa per confezionare il sorbetto. Quando il sorbetto sarà pronto, versatelo dentro queste speciali coppe, e a piacere servite subito, oppure conservatele nel freezer dopo averle avvolte con la pellicola alimentare. Altrimenti, dividere il sorbetto di anguria in quattro coppette e decoratele con foglioline di menta, oppure. Usando lo speciale utensile formate delle palline di sorbetto all’anguria, distribuitelo in delle coppe, e completate con palline di melone giallo, melone bianco e anguria, realizzate usando l’apposito scavino.

Varianti della ricetta del sorbetto di anguria
Per dare un tocco esotico al sorbetto di anguria, prendete un pezzo di zenzero fresco lungo circa 10 cm, pelatelo e tritatelo finemente, poi spremete il tutto usando una pezzuola pulita ed unite il succo ricavato al sorbetto prima di metterlo nel freezer. Con il sorbetto di anguria potete anche preparare dei freschissimi cocktail estivi, basta versarlo in bicchieri alti e stretti, e completarlo con del liquore, vi consigliamo della vodka oppure del rum; mescolate e servite con una cannuccia.

Foto di paulahennig

Lun 23/07/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici