Tombe di brownies

Tombe di brownies

Tempo:
50 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
243 Kcal/Porz

    Le tombe di brownies glassate con la nutella, sono davvero superlative, da leccarsi i baffi! Questi golosi dolci di Halloween sono facilissimi da preparare sia per i più esperti maghi della decorazione, sia per chi fa ancora a botte con la sac a poche! Semplici puntini bianchi animeranno le tombe che spaventeranno i vostri ospiti trasportandoli in un clima terrificante ma gustosissimo. Un trionfo di cioccolato per questi dolci tipici della notte delle streghe, una ricetta veloce per far esplodere tutta la vostra creatività!

    Ingredienti

    Ingredienti Tombe di brownies per quattro persone

    • brownies
    • 125 gr di zucchero a velo
    • 15 gr di succo di limone filtrato
    • 130 gr di Nutella
    • 2 uova intere

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Tombe di brownies

    robrownies tombe

    Preparate i brownies alla nutella.

    Sbattete le uova con una frusta a mano, aggiungete la Nutella e mescolate.

    Unite la farina e amalgamate velocemente per non formare grumi.

    Versate il composto in una teglia e infornate per 15 minuti a 180° gradi.

    Trascorso questo tempo, togliete dal forno e fate raffreddare il composto completamente.

    Consiglio:

    E' preferibile posarlo su una gratella così da evitare che prenda umidità.

    Iniziate a sciogliere il cioccolato a bagno maria.

    Consiglio:

    Se i brownies da prepare sono per i bambini, utilizzate il cioccolato al latte al posto del fondente.

    Nel frattempo preparate la glassa bianca, ponendo in una terrina lo zucchero a velo, l’acqua e il limone.

    Sbattete tutto con le fruste elettriche fino a quando l’albume si sarà montato bene.

    Coprite la glassa con un po’ di pellicola trasparente fino a quando non la utilizzerete, in questo modo eviterete che si rovini.

    Tagliate i brownies a forma di bare, successivamente copritele con il cioccolato fuso e fatelo asciugare a temperatura ambiente.

    Quando il cioccolato si sarà solidificato decorate le bare con la glassa, fate un contorno di puntini bianchi e poi 3 al centro sotto il punto in cui metterete la caramella arancione.

    Per differenziare alcune bare utilizzate come decorazione la parola “RIP” che darà sicuramente un tono più macabro ai simpatici dolcetti!

    Varianti

    Una variante a questa ricetta sono i cappelli di strega al cioccolato, perfetti per una festa di Halloween per bambini. Dal grande impatto visivo i biscotti di Halloween: le ragnatele. Davvero racapriccianti!

    Foto di Kimberly

    VOTA:
    4.2/5 su 5 voti