Tortino di cioccolato con cuore caldo

    photo-full
    Tempo:
    30 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    4 Persone
    Calorie:
    460 Kcal/Porz
    Se siete dei veri amanti del cioccolato dovete provare a prepararvi questo delizioso tortino di cioccolato con cuore caldo, così non dovrete più aspettare di mangiarlo al ristorante! Infatti la ricetta è facile e veloce e potrete gustarvelo per tutta la stagione invernale, il cuore caldo al cioccolato vi darà la giusta energia per ripararvi dal freddo e delizierà il vostro palato. Se poi siete in dolce compagnia aggiungete un pizzico di peperoncino o di zenzero per rendere la serata più piccante!

    Preparazione

    tortino di cioccolato con cuore caldo

    1. Sciogliete il cioccolato fondente insieme al burro a bagnomaria e fate intiepidire.
    2. Versate in una ciotola e aggiungete lo zucchero, le uova, una alla volta, mescolando bene dopo ogni aggiunta con una frusta a mano.
    3. Unite la farina setacciata, il pizzico di sale, l’essenza di vaniglia (o la spezie che preferite) e mescolate fino a renderlo omogeneo.
    4. Imburrate degli stampini di alluminio e mettete il composto al suo interno.
      Consiglio:

      Attenzione a imburrare e infarinare perfettamente gli stampini in modo che il dolce possa crescere in forno in modo regolare ed essere sformato agevolmente senza rischiare di romperlo.

    5. Cuocete in forno preriscaldato e statico a 200° per circa 13-15 minuti ma farete bene a controllare verso fine cottura e tirarne fuori uno prima degli altri per un controllo, oppure provate a cuocere un tortino di prova, per testare il calore del forno e accertarvi della riuscita, poi cuocere gli altri.
      Consiglio:

      Vi accorgerete quando è il momento giusto se vedrete una leggera crosticina sui bordi e la base ma muovendo lo stampino risulterà ancora budinoso.

    6. Quando siete sicuri che il primo che avete controllato va bene allora sfornate, fate intiepidire appena, capovolgete gli stampini ed estraete per servire subito, magari spolverizzando con dello zucchero a velo o della cannella.

    Potete anche conservare i tortini in frigorifero crudi per qualche ora o, se volete averli pronti per il momento giusto, congelarli per 2-3 giorni. In questo caso la cottura potrebbe aumentare fino a 18 minuti.in ogni caso controllate così come vi abbiamo già detto.

    Foto di Francy

    Speciale Natale

    VEDI ANCHE
    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA