Tronchetto di Natale

Tronchetto di Natale

Tempo:
2 h e 30 min
Difficoltà:
Media
Porzioni:
8 Persone
Calorie:
415 Kcal/100gr

    Il tronchetto di Natale è uno dei più noti dolci natalizi. Si tratta di una ricetta francese tradizionale e golosissima, che viene anche detta Buche de Noel. La tradizione di questo dolce deriva dal fatto che prima dell’apparizione del carbone e dell’elettricità, il solo mezzo di riscaldamento fosse proprio il fuoco nel camino, rappresentato da un bel ceppo che divenne quindi simbolo di calore, luce, vita, e dunque del Bambin Gesù. Infatti la Notte di Natale si trasferiva cerimoniosamente un bel ceppo in casa per depositarlo nel focolare. Ora che caldo e luce non ci mancano, per festeggiare questa ricorrenza proviamo a preparare questo dolce di Natale, decorandolo a seconda della propria fantasia e con i nostri suggerimenti.

    Ingredienti

    Ingredienti Tronchetto di Natale per otto persone

    • 5 uova
    • 100 gr di farina
    • 1 presa di sale
    • 230 gr di burro ammorbidito
    • 2 cucchiai di cacao amaro
    • 200 gr di panna liquida del tipo da montare
    • 100 gr di zucchero
    • 1 bustina vanillina
    • zucchero a velo q.b.
    • 175 gr di zucchero a velo
    • 2 cucchiai di caffè concentrato oppure un cucchiaino di caffè liofilizzato
    • canditi o frutta secca o codette di zucchero q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Tronchetto di Natale

    Riscaldate il forno a 180 gradi e ungete e foderate con la carta da forno una placca di circa 45cm x 30cm.

    Per preparare l’impasto soffice prendete una frusta e montate i tuorli con lo zucchero, fino ad ottenere un composto schiumoso e soffice.

    Unitevi gradatamente la farina setacciata e la vanillina.

    A parte montate a neve ben ferma gli albumi con una presa di sale.

    Uniteli delicatamente al resto dell’impasto, mescolando dal basso verso l’alto con un mestolo.

    Trasferite il composto sulla placca, livellate e cuocete nel forno caldo per circa 12-15 minuti.

    Staccate la pasta insieme alla carta e disponetela su un telo spolveriato con zucchero a velo.

    Arrotolatela insieme al telo stesso e lasciatela raffreddare.

    Per preparare la crema montate a spuma il burro con 100 gr di zucchero a velo.

    Unite il cacao ed il caffè.

    Montate la panna con 75 g di zucchero a velo.

    Distribuite sopra alla pasta prima uno strato di crema al cacao e poi uno strato di panna montata zuccherata.

    Arrotolate il tutto delicatamente e poi tagliate le due estremità in diagonale.

    Appoggiate lateralmente al tronco i due pezzi tolti come fossero dei rami laterali e spalmate la rimanente crema al cacao su tutta la superficie del dolce.

    Con i rebbi di una forchetta tracciate delle linee parallele e ondulate sulla superficie, in modo da imitare le nervature della corteccia

    Cospargete la superficie con dello zucchero a velo, per imitare la neve.

    Decorate a piacere.

    Varianti della ricetta del tronchetto di Natale

    Ci sono mille varianti del tronchetto natalizio, per esempio la crema al cioccolato della farcitura può essere aromatizzata con il rum oppure con dei marrons glacés tritati invece che con il caffè, o ancora si può omettere la panna e aumentare il quantitativo della crema. Altrimenti si possono fare dei tronchetti bianchi, farcendoli con crema pasticcera o al cioccolato bianco e decorandoli con crema al burro bianca o con glassa al Philadelphia o con panna montata, oppure dei tronchetti alla nocciola o al pistacchio usando questi tipi di frutta secca nella preparazione della crema e per aromatizzare la pasta.

    VOTA:
    4.5/5 su 2 voti