Spaghetti con le cozze

    photo-full
    Ecco la nostra ricetta per gli spaghetti con le cozze, dove per evitare ogni tipo di problema facciamo aprire le cozze da sole, per poter eliminare tutte quelle problematiche, quindi filtriamo il liquido prodotto e lo utilizziamo nella preparazione. Alcuni preferiscono gettare le cozze chiuse nel sugo di pomodoro, ma come minimo in questo caso si rischia di trovare cozze non aperte nel piatto o tantissime valve vuote. Non serve dire che per questa ricetta dovete usare solamente cozze munite controllate e garantite a livello sanitario.  

    Ingredienti

    • 360 g. di spaghetti grossi o meglio ancora di spaghettoni
    • 1 Kg. di cozze (dette anche muscoli, peoci o mitili)
    • 400 g. di pomodorini ben maturi
    • 1 o 2 spicchi di aglio
    • olio d’oliva extra vergine q.b.
    • peperoncino rosso piccante (opzionale)
    • prezzemolo fresco tritato q.b.
    • sale q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    1. Per prima cosa pulite e fate aprire le cozze seguendo le nostre istruzioni. Filtrate il liquido prodotto in cottura e tenetelo da parte. Sgusciate le cozze più piccole.
    2. Fate rosolare l’aglio schiacciato in un capace tegame con dell’olio, poi unitevi i pomodorini lavati e tagliati a metà o in quattro a seconda di come sono grandi, e il peperoncino se lo usate. Fate cuocere 5 minuti.
    3. Unite le cozze (con e senza guscio) ai pomodori e fate saltare mescolando in modo che le cozze si insaporiscano; per salare usate il liquido prodotto dalle cozze in cottura (attenzione, dosatelo poco alla volta perché è molto salato).
    4. Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata usando anche il liquido delle cozze avanzato.
    5. Scolate la pasta e gettatela nel tegame con le cozze; fatela saltare un paio di minuti mescolando. Completate con il prezzemolo tritato e servite subito

    1 Kg. di cozze è la dose minima, ma se volete un super piatto di pasta fate come noi e prendete una retina intera, di circa 2 kg., e sgusciate la metà dei molluschi. Se riuscite a trovarli poi provate a fare questa gustosa pasta con i “Moscioli dell’Adriatico”, le cozze selvatiche che crescono lungo le scogliere del Conero nelle Marche, sono persino più buone delle cozze di La Spezia.

    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA