Spaghetti con pollo, funghi e zucchine

    photo-full
    Ecco gli spaghetti con pollo, funghi e zucchine, un ricco piatto unico da single per riutilizzare piccoli avanzi in cucina. Ad esempio in questa ricetta vi propongo un modo tutto originale di recuperare la carne di pollo arrosto già cotta per altre preparazioni, magari per dei secondi piatti da ''pranzo della domenica''. Con una rapida saltata in padella di verdure, in questo caso di zucchine e funghi, il pollo diventerà parte di uno squisito primo piatto di spaghetti, che in realtà è proprio un piatto unico. Provare per credere.  

    Ingredienti

    • 130 grammi di spaghetti
    • 120 grammi di carne di pollo già cotta
    • 1 zucchina grande
    • 1 cipolla
    • 1 cucchiaio di formaggio grattugiato
    • 2 foglie di basilico
    • 15 grammi di funghi secchi
    • 15 grammi di burro
    • Sale
    • Pepe
    Ricettari correlati Scritto da Kati Irrente

    Preparazione

    1. Metti i funghi secchi in 200 ml di acqua molto calda per almeno 45 minuti.
    2. Affetta la cipolla e la zucchina dopo averle lavate.
    3. Fai scaldare il burro in una padella e fai appassire la cipolla, poi aggiungi la zucchina e un pizzico di sale e continua a cuocere per 10 minuti, abbassando la fiamma e coprendo con in coperchio.
    4. Nel frattempo scola con attenzione i funghi e filtra il liquido per eliminare i residui di terra, raccogliendolo in una ciotola.
    5. Aggiungi il basilico, i funghi e il loro liquido alle zucchine, lascia evaporare a fiamma media e senza coperchio regolando di sale.
    6. Unisci poi la carne di pollo e mescola bene. Spegni il fuoco.
    7. Lessa gli spaghetti in acqua bollente e salata, scolali al dente mantenendo 1 bicchiere di acqua di cottura.
    8. Versa gli spaghetti nella padella insieme al bicchiere di acqua bollente e fai saltare tutto finchè l'acqua non sarà stata assorbita.
    9. Aggiungi poi una spolverata di pepe nero e il formaggio grattugiato.

     
    Foto di Darktek13