Prodotti Tipici

News, approfondimenti e curiosità sui prodotti tipici regionali: pugliesi, siciliani, toscani, abruzzesi, sardi, calabresi e di tutte le altre regioni italiane. Troverete tantissimi articoli e approfondimento anche con tanti appuntamenti da non perdere, con le migliori sagre in giro per l’Italia. Scopriremo insieme tantissimi prodotti tipici delle varie parti d'Italia ma vedremo anche come cucinarli nel modo migliore.

Prodotti: le zucchine trombetta

Zucchine trombetta

Le trombetta sono una specie particolare appunto di zucchine, caratterizzate dalla forma molto lunga e sottile con un arrotondamento finale. Non solo la loro forma è particolare ma anche il gusto e la consistenza. Vediamole e vediamo come gustare al meglio queste speciali zucchine.

  • zucchine-trombetta-1
  • zucchine-trombetta-2
  • zucchine trombetta
  • zucchine-trombetta-4
  • zucchine trombetta
Guarda le foto e leggi l'articolo

Pizza napoletana: ingredienti e ricetta originale

ingredienti pizza margherita

La pizza napoletana è uno di quei piatti di cui ogni italiano è più o meno segretamente orgoglioso e anche geloso. La ricetta della pizza napoletana è infatti un’arte tramandata, anche all’interno delle famiglie, che spesso la realizzano in casa, oltre che nelle pizzerie della città partenopea, di cui la pizza rappresenta un grande vanto. Per essere una vera pizza napoletana questo prodotto simbolo della nostra tradizione gastronomica deve possedere dei requisiti specifici, partire dall’impasto fino agli ingredienti usati per condirla, il tutto regolamentato da una disciplinare Ministero delle politiche agricole e forestali.

Leggi l'articolo

Cucina bavarese: i wurstel bianchi (Weißwurst)

Wurstel Bianchi - Weisswurst

Vogliamo presentarvi i wurstel bianchi (Weißwurst o Weisswurst in tedesco) gloria della cucina bavarese. Se andate in vacanza a Monaco di Baviera dovete assolutamente provarli!

  • Wurstel Bianchi - Weisswurst
  • Wurstel Bianchi - Weisswurst
  • Wurstel Bianchi - Weisswurst
Guarda le foto e leggi l'articolo

Le friselle

Frise

Le friselle o freselle sono dei piccoli panetti di grano duro, a volte anche integrale, a forma di ciambella, cotti al forno, tagliato a metà in senso orizzontale e fatti biscottare sul piano del forno. Ne consegue siano sostanzialmente di forma porosa e una compatta. Le friselle si prestano a preparare piatti veloci e freschi e racchiuse in un contenitore ermetico si conservano a lungo, quindi non fatele mancare nella dispensa estiva. Le friselle si trovano preparate artigianalmente da qualche panettiere ben fornito, oppure sono disponibili presso i supermercati.

Leggi l'articolo

Pasta al tartufo di Norcia, dalla cucina umbra un primo dal sapore deciso

Pasta al tartufo di Norcia

E’ un classico della cucina umbra, la pasta al tartufo di Norcia, un prodotto della terra così particolare e unico e soprattutto raro (specialmente il bianco) e costoso. Inutili le mezze misure, questo fungo sotterraneo col suo profumo forte, aromatico e persistente o si ama o si odia! Qualcuno si chiederà come si pulisce il tartufo, ebbene il mio consiglio è di non pulirlo fino a che non serva in qualche preparazione, procedendo direttamente sotto l’acqua corrente con l’ausilio di uno spazzolino per arrivare in profondità tra le pieghe e togliere tutti i residui di terra. Il tartufo è molto delicato e deperisce presto, quindi va utilizzato il più presto possibile dopo averlo acquistato.

Ingredienti per la pasta al tartufo di Norcia (dosi per 4 persone)

  • Pasta al tartufo
  • Tartufo
  • Coccio di pasta al tartufo
  • Pasta lunga al tartufo e funghi
  • Spaghetti con tartufo
Guarda le foto e leggi l'articolo

Limoncello

Limoncello casalingo

Il limoncello è un liquore dolce tra i più conosciuti al mondo e nasce in Campania, più precisamente nella costiera amalfitana e sorrentina, dove si possono trovare i favolosi Limoni di Sorrento e gli Sfusati Amalfitani, due varietà di questo agrume che recentemente hanno ottenuto il riconoscimento IGP. Il limoncello può essere preparato facilmente in casa se avete la fortuna di trovare dei limoni profumati e non trattati, o ancora meglio rigorosamente biologici, magari provenienti da qualche pianta coltivata in un giardino o in orto.

Leggi l'articolo

Secondi di carne: tonno del Chianti, ricetta toscana col maiale da conservare

tonno del Chianti

Se siete alla ricerca di secondi di carne speciali, ecco il tonno del Chianti, una delle ricette toscane tipiche a base di carne di maiale che è una vera e propria conserva. Si tratta di una antica ricetta di cucina povera e di tradizione contadina, riconosciuta anche internazionalmente per la sua bontà e il suo modo di preparazione praticamente immutato durante i secoli. Gli allevatori erano soliti preparare questo tipo di carne spinti dalla buona usanza di non buttare via niente, e la carne dei giovani ”lattonzoli” veniva bollita per ore ed ore insieme alle spezie nel vino bianco, e poi successivamente conservata sott’olio per essere consumata durante l’inverno. Non vi resta che provare questa specialità.

Ingredienti per il Tonno del Chianti (dosi per 4 persone)

Leggi l'articolo

Come mangiare i weisswurst (wurstel bianchi bavaresi)

Volete sapere come preparare e come mangiare i favolosi wurstel bianchi bavaresi, magari perché vi preparate per le vacanze a Monaco di Baviera o per la famosa Octoberfest, o solo perché un amico ve li ha portati come souvenir gastronomico, e non sapete cosa farne, allora guardatevi questo video

Guarda il video e leggi l'articolo

Prodotti tipici: l’olio di noci

Olio di noci

Vogliamo presentarvi l’olio di noci, magari non ne avete mai sentito parlare e non è facilissimo da trovare ma vale la pena di conoscerlo ed usarlo in cucina. Prima di tutto l’olio di noci è molto buono, dal gusto molto delicato sa leggermente di noci ed è quindi ottimo da usare a crudo nelle insalate e in altri piatti che non richiedono cotture, come tartare e carpacci. L’olio di noci è anche ricco di proprietà salutari, visto che contiene moltissimi omega-3, gli acidi grassi benefici per la nostra salute. Per apprezzare il sapore e godere delle sue proprietà dell’olio di noci deve essere consumato fresco, e quindi non tenetelo per lungo tempo nella dispensa e acquistatene piccole quantità.

  • condite l'insalta con l'olio di noci
  • olio di noci scatola
  • olio di noci valdaostano
  • insalta con le noci e l'olio di noci
  • olio di noci
  • produzione olio di noci
Guarda le foto e leggi l'articolo

Ricetta liquore al bergamotto, profumato e digestivo

bergamotto

Il bergamotto, grazie al suo intenso profumo, viene utilizzato principalmente per la creazione di profumi o creme per la cosmesi. Questo particolare agrume trova spazio anche nella gastronomia per esaltare alcune pietanze. Ottimo anche il liquore che lo vede come unico ingrediente.

Ingredienti per il liquore di bergamotto (per un litro e mezzo):

Leggi l'articolo

Ricetta per le Seadas sarde

seadas

Le Seadas sono una tipica preparazione sarda che unisce due ingredienti importanti della gastronomia isolana: il formaggio di pecora e il miele di castagno. Un’esperienza di gusto unica, ve lo assicuro!Da assaporare ben calde e accompagnate da un Malvasia di Cagliari o da un Dorato di Sorso.


Ingredienti per le seadas (dosi per 4 persone)

Leggi l'articolo

Cucina regionale: i testaroli al pesto

Testaroli al pesto

La cucina regionale ci propone i testaroli al pesto, parliamo di cucina regionale perché i testaroli sono tipici della Liguria del Levante, anzi dell’estremo levante e della parte della Toscana vicino alla Liguria, per esempio Pontremoli. I testaroli per chi non li conoscesse sono delle crepes molto spesse fatte con acqua e farina e cotte fra dischi di terracotta rovente, detti testi. I testaroli di piccole dimensioni si mangiano caldi, conditi e arrotolati, mentre quelli di grandi dimensione (circa mezzo metro di diametro) si fanno raffreddare e si trattano come pasta; quest’ultimi si trovano facilmente confezionati sotto vuoto presso negozi di specialità gastronomiche, come quello usato nelle foto.

Ingredienti per i testaroli al pesto (dosi per 2 persone)

  • testaroli al pesto
  • testaroli (formato grande)
  • testaroli tagliati a pezzetti
  • testaroli in cottura
  • testaroli conditi con il pesto
Guarda le foto e leggi l'articolo

Ricette dolci: le palle di Mozart

palle di mozart

Le palle di Mozart, in originale Mozartkugeln, furono create nel1890 da Paul Fuerst, un pasticcere di Salisburgo, la città del musicista. Il nome divenne ufficiale nel 1905, quando ottenne la medaglia d’oro all’ Esposizione Dolciaria Internazionale a Parigi. Il pasticcere però dimenticò di tutelarle con un marchio, ragione per la quale anche l’industria Mirabell le produce e le esporta in tutto il mondo.

Ingredienti per le palle di Mozart:

  • Palle di Mozart Mirabell
  • Paul Fuerst
  • Palle di Mozart Fuerst
Guarda le foto e leggi l'articolo

Cucina Abruzzese: gli spaghetti alla chitarra

spaghetti alla chitarra

Gli spaghetti alla chitarra, sono un formato di pasta all’uovo che si caratterizza per la sezione quadrata, dello spessore di circa 2 mm. La superficie di questa pasta è molto porosa, adatta quindi ad accogliere sughi e condimenti. C’è molta discussione su chi abbia la paternità degli spaghetti alla chitarra, spesso chiamati anche maccheroni alla chitarra. La diatriba è tra le regioni centrali e meridionali, è la soluzione è stata ovviamente caratterizzarne la preparazione attraverso il condimento. Rientra comunque nei piatti tipici della cucina abruzzese, dove viene per esempio preparato con un ragù molto ricco.

Leggi l'articolo

Prodotti tipici: il Tartufo di Pizzo

tartufo di pizzo

Il Tartufo di Pizzo è una delle specialità artigianali della tradizione calabrese, ovviamente nella zona di Pizzo Calabro. E’ un gelato artigianale che preparano dei Mestri Gelatai. Non assomiglia affatto al tartufo industriale che siamo abituati a vedere nei ristoranti.

  • tartufo
  • cuore del tartufo
  • tartufi di pizzo
Guarda le foto e leggi l'articolo
Seguici