3 verdure che non devono mancare mai sulla tavola a dicembre

verdure alimentazione dicembre

3 verdure che non possono mancare a dicembre (Buttalapasta.it)

Quali verdure mettere nel carrello della spesa a dicembre: buone e genuine, sono un vero toccasana per la salute dell’organismo!

Dicembre non è soltanto il mese dei dolci natalizi, ma è anche un periodo dell’anno in cui non possono assolutamente mancare frutta e verdura per fare il pieno di vitamine. In particolare, sono 3 le verdure che non dovrebbero mai mancare a tavola a dicembre. 

Buone e genuine, sono un vero toccasana per la salute dell’organismo. Aiutano a rafforzare il sistema immunitario e a proteggere il corpo dai malanni di stagione. Di sicuro una volta che avrai scoperto di che cosa stiamo parlando correrai subito a comprarle al supermercato. Non vorrai più farne a meno!

3 verdure da mettere nel carrello della spesa a dicembre

Le verdure sono un alimento spesso sottovalutato in cucina. Malgrado siano ricche di sostanze nutritive utili a salvaguardare la salute dell’organismo, esse vengono sempre bistrattate, dal momento che non a tutti piacciono. Specialmente ai più piccoli.

3 verdure dicembre

Le verdure del mese di dicembre (Buttalapasta.it)

Basta, però, conoscere le giuste ricette e adottare qualche piccolo trucchetto ai fornelli per renderle più gustose ed accattivanti anche per i palati più schizzinosi. Ad ogni modo, quest’oggi non vogliamo parlarti di una preparazione in particolare, ma di 3 verdure che non possono assolutamente mancare a tavola a dicembre, perché sono un vero toccasana!

  1. Cavolo viola: essendo ricco di antiossidanti, vitamina A e C, fibre e selenio è utile a svolgere un’azione antinfiammatoria, rafforzare il sistema immunitario, contrastare i radicali liberi, fungere da analgesico, ridurre il rischio della comparsa di diverse patologie come pressione alta e malattie cardiovascolari, prevenire la stitichezza, favorire le regolari attività intestinali, stimolare il metabolismo, tenere sotto controllo il peso, abbassare i livelli di colesterolo nel sangue, rafforzare le ossa, proteggere gli occhi, eliminare le tossine e contrastare l’insonnia.
  2. Puntarelle: sono un ortaggio molto gustoso, caratterizzato da pochissime calorie e tantissimi sali minerali. Per questo vantano proprietà drenanti, antiossidanti e digestive. Inoltre, favoriscono il benessere intestinale, migliorano i livelli di glicemia e rafforzano il sistema immunitario.
  3. Cime di rapa: non tutti sanno che si tratta della stessa specie botanica di broccoli e cavoli. Anch’esse infatti sono ricche di vitamine, fibre, ferro ed altri sali minerali che le rendono degli ottimi diuretici, antinfiammatori, antiossidanti ed antitumorali. In più, aiutano a prevenire la comparsa di malattie croniche come il diabete di tipo 2 ed altre patologie cardiovascolari.

Tutte queste verdure si possono cucinare in tantissimi modi diversi. Il più semplice è sicuramente saltate in padella con l’aggiunta di qualche spezia. Insomma, ora che conosci anche tu i benefici di questi tre alimenti non potrai più escluderli dalla tua dieta di dicembre.

Parole di Veronica Elia

Potrebbe interessarti